La Sveglia francescana torna in piazza Navona a Roma

Torna la Sveglia francescana, il gruppo di evangelizzazione di strada dei frati-studenti della Pontificia Facoltà teologica San Bonaventura. La prima uscita della stagione è in programma domenica, 22 ottobre, dalle 16 in piazza Navona a Roma. I frati della Sveglia francescana proporranno l’abituale metodo di evangelizzazione che consiste in momenti di spiritualità e di animazione.

All’interno della chiesa di Sant’Agnese, che si affaccia proprio su piazza Navona, sarà infatti possibile partecipare all’adorazione eucaristica e, per chi lo vorrà, trovare dei frati a disposizione per la confessione. All’esterno, invece, sarà attivo il gruppo che proporrà musica, canzoni, dialogo con le persone, in un clima di grande condivisione e di letizia francescana. Quindi tutto come da tradizione ormai consolidata e apprezzata da qualche anno a questa parte, ma anche con diverse novità, soprattutto per quanto attiene alla composizione del gruppo.

«La Sveglia francescana è composta da frati che vivono e studiano al Seraphicum – spiega lo statunitense fra Christopher Dudek – per questo ogni anno abbiamo confratelli che, completato il ciclo di studi, tornano nelle rispettive Province religiose ed altri nuovi che arrivano e che entrano a far parte del gruppo.






Anche questo è un aspetto molto bello e stimolante, ovvero la possibilità di condividere momenti di evangelizzazione con confratelli che hanno stili differenti, permettendoci così di arricchire questa esperienza e di offrirla, ogni anno rinnovata, a quanti incontriamo sul cammino».




Fonte www.romasette.it

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome