Pubblicità
HomeSpecialiL'altro MondialeLa 'santa finale' dei mondiali: l'Argentina di Francesco Vs la Germania di...

La ‘santa finale’ dei mondiali: l’Argentina di Francesco Vs la Germania di Benedetto

660-0-20140710_075427_5BCA9F57ROMA – Dal marzo del 2013 la Chiesa cattolica ha due Pontefici, uno tedesco e l’altro argentino: “giocheranno” la loro finale?

Le battute in questo senso si sono sprecate nel tempo, ma ora – con la qualificazione anche dell’Argentina in finale, dopo la Germania – quello che era fino a ieri una ipotesi è certezza: si gioca la prima Coppa del Mondo che è anche “derby” in Vaticano. 

PAPA FRANCESCO TIFOSO — Se il tedesco Joseph Ratzinger non ha mai mostrato in pubblico passioni sportive, viceversa l’argentino Jorge Bergoglio è tifoso del San Lorenzo de Almagro, squadra di Buenos Aires e ricevette nell’agosto scorso con grande entusiasmo la nazionale argentina (insieme agli azzurri). Domenica vedranno la finale in Vaticano? E magari la vedranno insieme? Il tormentone è solo cominciato.

… MA RATZINGER NON SCHERZA — Anche Joseph Ratzinger non scherza: si rivelò gran tifoso del Bayern nel 2012 per la finale di Champions League col Chelsea. Il Papa emerito d’altronde è socio onorario del club bavarese.

IL TIFO DEI PAPABOYS – Ed i Papaboys per chi faranno il tifo? Sicuramente per il calcio, perchè possa ritrovare quell’utilità sociale per le nuove generazioni! Tra Germania ed Argentina scelgono….. Forse tutte e due! Oppure, specialmente i papaboys italiani, continuano a mantenere ben presente la delusione degli azzurri. Fuori senza sentimento! 🙂

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
10,154FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

corona.avvento

Conosci davvero tutti i segreti dell’Avvento?

Con la prima Domenica d'Avvento ha inizio l'Anno Liturgico, un vero e proprio nuovo cammino della Chiesa che ha come meta Gesù. E' un percorso...