Pubblicità
HomeNewsSancta SedesLa preghiera di Papa Francesco al Dio unico, vero ed eterno

La preghiera di Papa Francesco al Dio unico, vero ed eterno

La preghiera di Papa Francesco al Dio unico, vero ed eternoPapa Francesco, nel corso dell’incontro interreligioso a Sarajevo, si è alzato in piedi ed ha recitato questa preghiera al Dio unico, vero ed eterno:

[box]

Dio Onnipotente ed eterno, Padre buono e misericordioso;
Creatore del cielo e della terra, di tutte le cose visibili e invisibili;
Dio di Abramo, Dio di Isacco, Dio di Giacobbe, Re e Signore del passato, del presente e del futuro;
unico giudice di tutti gli uomini, che ricompensi con la gloria eterna i tuoi fedeli!
Noi, discendenti di Abramo secondo la fede in Te, unico Dio, ebrei, cristiani e musulmani,
umilmente siamo davanti a Te e con fiducia Ti preghiamo per questo Paese,
la Bosnia ed Erzegovina, affinché possano abitarvi in pace e armonia
uomini e donne credenti di diverse religioni, nazioni e culture.

Ti preghiamo, o Padre, perché ciò avvenga in tutti i Paesi del mondo!
In ognuno di noi rafforza la fede e la speranza,
il rispetto reciproco e l’amore sincero per tutti i nostri fratelli e sorelle.

Fa’ che, con coraggio, ci impegniamo a costruire la giustizia sociale,
ad essere uomini di buona volontà,
pieni di comprensione reciproca e di perdono,
pazienti artigiani di dialogo e di pace.

Tutti i nostri pensieri, le parole e le opere siano in armonia con la Tua santa volontà.

Tutto sia per Tuo onore e Tua gloria e per la nostra salvezza.

Lode e gloria eterna a Te, nostro Dio!

[/box]
A cura di Alessandro Ginotta

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

5 COMMENTI

  1. L’unico GRANDE ASSENTE in questo discorso = il Figlio GESU’ CRISTO!!! 🙁
    “Chillu scem’ e frat’t” che si è fatto crocifiggere PER NIENTE, che insegnava:
    *”Chi mi respinge e non accoglie le mie parole, ha chi lo condanna: LA PAROLA CHE HO ANNUNZIATO lo condannerà nell’ultimo giorno.” (Giovanni 12:48)
    Perché Gesù ha detto chiaro e tondo:
    *”Chi dunque mi riconoscerà DAVANTI AGLI UOMINI, anch’io lo riconoscerò davanti al Padre mio che è nei cieli; chi invece mi rinnegherà DAVANTI AGLI UOMINI, anch’io lo rinnegherò davanti al Padre mio che è nei cieli.” (Matteo 10:32,33)

    Forse per “DAVANTI AGLI UOMINI” Gesù intendeva dire “DAVANTI A TUTTE LE ALTRE PERSONE CHE NON CREDONO NEL FIGLIO”, come ebrei e musulmani, APPUNTO!!! :-/

    Apostolo Giovanni ha detto poi che: “…Chi crede nel Figlio di Dio, ha questa testimonianza in sé. Chi non crede a Dio, FA DI LUI UN BUGIARDO, perché non crede alla testimonianza che Dio ha reso a Suo Figlio. E la testimonianza è questa: Dio ci ha dato la vita eterna e questa vita è nel suo Figlio. CHI HA IL FIGLIO HA LA VITA; chi non ha il Figlio di Dio, non ha la vita.” (1 Giovanni 5:10-12)

    Quando Gesù ha parlato delle GUIDE CIECHE, non credo che si riferiva agli uomini della nazionalità Ceca. :-/

    • Il discorso del Papa era un discorso pedagogico per condurre tutti verso Gesù. Non poteva certo dire “Convertitevi a Cristo o andate all’inferno!” Avrebbe fomentato il terrorismo. Di certo il Papa non desidera spargimenti di sangue. Il papa sta solo facendo leva su qualcosa di comune a cristiani, ebrei e mussulmani per condurre tutti piano, piano alla conoscenza di cosa è il vero amore ed il vero amore non può essere altro che Cristo.Un tempo c’erano dei papi che parlavano diversamente ed oggi quei papi sono accusati di aver fomentato le guerre di religione…Insomma decidiamo che cosa vogliamo, un papa pedagogo che conduca tutti poco, poco alla verità o un papa chiuso a qualsiasi dialogo con coloro che non credono in Cristo… Se non parla di Cristo non significa che lo sta rinnegando, solo che sta cercando un discorso che gli altri, così ostinati e chiusi verso Cristo, possano comprendere. Ma non per portarli fuori da Cristo, ma per guidarli attraverso la Bibbia, che questi tipi conoscono, verso la verità e la verità è Cristo. Tutti i cristiani sanno che l’antico testamento in realtà parla di Cristo…

      • Caro Salvo, tu dici: “Se Papa non parla di Cristo non significa che lo sta rinnegando..”
        L’immagine mi ricorda quei UOMINI SPOSATI che vanno in giro senza anello a FARE GLI SCEMI con le ragazze nubili facendole credere che sono nubili anche loro. Bella cosa! 🙁

        E poi, VI PREGO che qualcuno mi illumini…
        SE PAPA viene considerato lo “SPOSO” della CHIESA di Cristo, Cattolica cioé Universale,
        quale CHIESA sarà LA MOGLIE DELL’AGNELLO della quale si parla nella Rivelazione 19?!?!

        Saranno Papa Francesco e Agnello a condividere la stessa moglie?!? NON CREDO PROPRIO,perché sarebbe una cosa BLASFEMA dal punto di vista della MONOGAMIA!!! £%$”£%%&£/&&($/)£$%()%)

  2. GRAZIE PAPA FRANCESCO PER TUTTO QUELLO CHE FAI. GRAZIE PERCHE CI SEI. IL SIGNORE TI BENEDICA GRAZIE GRAZIE. MARIA ROSA

  3. Mah….chi è questo Dio universale?
    Un papa non dovrebbe rivolgersi al Padre del Signore nostro Gesù Cristo, oltre che di Abramo Isacco e Giacobbe?

    Se avesse concluso con Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, tutto ok… ma così suona tutto … poco cattolico!
    Perché questa scelta?

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

306,073FansLike
20,918FollowersFollow
9,982FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Litanie a San Domenico

Prima di andare a dormire recita le potenti Litanie a San...

Litanie a San Domenico: da recitare prima nella notte San Domenico, luce della Chiesa, prega per noi! Ecco il testo: Signore, abbi pietà di noi Cristo Gesù, abbi...