Pubblicità
HomeNewsCaritas et VeritasLa 'potente' preghiera dei sette dolori e le sette gioie di San...

La ‘potente’ preghiera dei sette dolori e le sette gioie di San Giuseppe. Ricevi grazie!

I sette dolori e le sette gioie di San Giuseppe (preghiera)

Una bellissima e poco conosciuta preghiera al caro San Giuseppe..

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

PRIMO “DOLORE E GIOIA”

O glorioso San Giuseppe, per il dolore e la gioia che provasti nel mistero dell’Incarnazione del Figlio di Dio nel grembo della Beata Vergine Maria, ottienici la grazia della confidenza in Dio. (breve pausa di meditazione)

Padre nostro, Ave, o Maria, Gloria al Padre

SECONDO “DOLORE – GIOIA”

O glorioso San Giuseppe, per il dolore che provasti nel veder nascere in tanta povertà il Bambino Gesù e per la gioia che sentisti vedendolo adorare dagli Angeli, ottienici la grazia di accostarci alla Santa Comunione con fede, umiltà e amore. (breve pausa di meditazione)

Padre nostro, Ave, o Maria, Gloria al Padre

TERZO “DOLORE – GIOIA”

O glorioso San Giuseppe, per il dolore che provasti nel circoncidere il Divino Bambino e per la gioia che sentisti nell’imporgli il nome di “Gesù”, ordinato dall’Angelo, ottienici la grazia di togliere dal cuore tutto ciò che dispiace a Dio. (breve pausa di meditazione)

Padre nostro, Ave, o Maria, Gloria al Padre

I sette dolori e le sette gioie di San Giuseppe
I sette dolori e le sette gioie di San Giuseppe

QUARTO “DOLORE – GIOIA”

O glorioso San Giuseppe, per il dolore e la gioia che provasti nell’udire la profezia del santo vecchio Simeone, che annunciava da una parte la perdizione e dall’altra la salvezza di tante anime, a seconda del loro atteggiamento nei riguardi di Gesù, che stringeva bambino fra le sue braccia, ottienici la grazia di meditare con amore le pene di Gesù e i dolori di Maria.
(breve pausa di meditazione)

Padre nostro, Ave, o Maria, Gloria al Padre

QUINTO “DOLORE – GIOIA”

O glorioso San Giuseppe, per il dolore che provasti nella fuga in Egitto e per la gioia che sentisti avendo sempre con te lo stesso Dio insieme alla sua Madre, ottienici la grazia di compiere con fedeltà e amore tutti i nostri doveri. (breve pausa di meditazione)

Padre nostro, Ave, o Maria, Gloria al Padre

LEGGI ANCHE: I 7 benefici per chi è un ‘vero’ devoto di Giuseppe: ‘Tante grazie e la buona morte…

SESTO “DOLORE – GIOIA”

O glorioso San Giuseppe, per il dolore che provasti nell’udire che regnavano ancora nella terra di Giudea, i persecutori del Bambino Gesù e per la gioia che sentisti nel far ritorno nella tua casa di Nazareth, in terra più sicura di Galilea, ottienici la grazia dell’uniformità ai voleri di Dio. (breve pausa di meditazione)

Padre nostro, Ave, o Maria, Gloria al Padre

SETTIMO “DOLORE – GIOIA”

O glorioso San Giuseppe, per il dolore che provasti nello smarrimento del fanciullo Gesù e per la gioia che sentisti nel ritrovarlo, ottienici la grazia di condurre una buona vita e di fare una santa morte. (breve pausa di meditazione)

Padre nostro, Ave, o Maria, Gloria al Padre

Atto di affidamento

Per iscriverti gratuitamente al canale YouTube della redazionehttps://bit.ly/2XxvSRx ricordati di mettere il tuo ‘like’ al video, condividerlo con gli amici ed attivare le notifiche per essere aggiornato in tempo reale sulle prossime pubblicazioni.
Non dimenticare di iscriverti al canale (è gratuito) ed attivare le notifiche

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

306,119FansLike
20,918FollowersFollow
9,981FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Vangelo del giorno: Domenica, 9 Maggio 2021 (Commento)

Vangelo. Lettura e Commento alla Parola di Domenica 9 maggio 2021:...

Vangelo del giorno: Domenica, 9 Maggio 2021 Lettura e commento al Vangelo di oggi - Gv 15,9-17: "Nessuno ha un amore più grande di questo:...