HomeNewsCaritas et VeritasLa paura più grande di Padre Pio? Il peccato. Ecco cosa diceva...

La paura più grande di Padre Pio? Il peccato. Ecco cosa diceva…

Il peccato era la più grande paura che aveva Padre Pio

Preferirei mille volte la morte, anziché determinarmi ad offendere un Dio si buono…

(Fonte padrepio.it/Simona Marmorino)

Padre Pio aveva un grande timore di offendere Gesù e già nel 1910, variamente ed aspramente guerreggiato dal demonio, desiderava da Gesù “la grazia di essere liberato per il timore che ho di offenderlo” (Epist. I,206).

Deciso a non offendere mai il suo Signore, egli era pronto a subire qualsiasi pena, anziché commettere un solo peccato.

Ecco alcune sue espressioni:

Preferirei mille volte la morte, anziché determinarmi ad offendere un Dio si buono” (Epist. I,817).

Sono pronto a tutto, a sacrificare tutto, purché non offenda Iddio” (Epist. I, 839).

Subirei infinite volte la morte, innanzi di offendere il Signore ad occhi aperti” (Epist. I,817)

Padre Pio (www.themoviedb.org)
Padre Pio (www.themoviedb.org)

Per Padre Pio, ogni minimo difetto era una spada di dolore che gli trapassava il cuore. Ma non erano solo le colpe personali che lo spaventavano e lo affliggevano.

Egli aveva orrore anche delle colpe degli altri. Terrorizzato dal peccato, non voleva neanche essere presente quando altri eventualmente offendevano il Signore.

Redazione Papaboys

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Iscriviti alla newsletter gratuita