La Madonna a Medjugorje ci parla delle anime del Purgatorio. Ecco 6 potenti preghiere

La Madonna a Medjugorje ci parla delle anime del Purgatorio. Ecco 6 potenti preghiere !

Nel luglio 1982 e nel gennaio 1983 i veggenti di Medjugorje diedero le seguenti due testimonianze sul Purgatorio.

“Ci sono molte anime in Purgatorio. Vi sono anche molte anime di consacrati, sia di sacerdoti come di religiosi e religiose. Pregate per le loro intenzioni almeno il Credo ed i sette Pater-Ave-Gloria. Vi sono moltissime anime che sono in Purgatorio da lunghissimo tempo perché nessuno prega per loro”.

 

“In Purgatorio esistono diversi livelli; il livello più profondo è vicino all’Inferno e quello più alto è in prossimità del Paradiso. Non è in occasione della festa di Ognissanti, ma a Natale che si libera dal Purgatorio la maggior parte delle anime. In Purgatorio vi sono anime che pregano Dio con grande fervore, ma per queste anime non prega sulla terra nessun parente od amico. Dio permette che esse traggano vantaggio dalle pre-ghiere altrui. Inoltre Dio permette che esse si manifestino ai propri con-giunti in modi diversi per ricordar loro che il Purgatorio esiste e che è necessario che essi preghino perché le anime possano avvicinarsi a Dio, che è giusto ma buono. La maggioranza delle persone vanno in Purgatorio; molte vanno all’Inferno e solo un numero relativamente piccolo va direttamente in Paradiso”.

Poi, il 6 novembre 1986, la Madonna diede al mondo il seguente messaggio tramite la veggente Marija Pavlovic:

“Cari Figli! Oggi desidero invitarvi a pregare ogni giorno per le anime del Purgatorio. Ad ogni anima sono necessarie la preghiera e la grazia per giungere a Dio e all’amore di Dio. Con questo anche voi, cari figli, ricevete nuovi intercessori che vi aiuteranno nella vita a capire che le cose della terra non sono importanti per voi; che solo il Cielo è la mèta a cui dovete tendere. Perciò, cari figli, pregate senza sosta affinché possiate aiu-tare voi stessi e anche gli altri ai quali le preghiere porteranno la gioia. Grazie per aver risposto alla mia chiamata!”.

E nel gennaio del 1987 la veggente Mirjana Dragicevic ricevette un lungo messaggio straordinario in cui, tra l’altro, la Beata Vergine diceva:

“Riservatevi il tempo per venire in chiesa da Dio. Entrate nella casa di vostro Padre! Riservatevi il tempo per andarvi insieme, ed insieme alla vostra famiglia chiedete grazie a Dio. Ricordatevi dei vostri morti. Date loro gioia con la celebrazione della Santa Messa”.

Queste sono sei potenti preghiere per le anime del Purgatorio,da recitare durante tutto l’anno

 

Una breve ma efficace preghiera

O Maria, Madre di Dio, riversa su tutta l’umanità il fiume di grazie che sgorga dal Tuo amore infuocato, ora e nell’ora della nostra morte! Amen.

Preghiera che libererà molte anime dal Purgatorio

Eterno Padre, io ti offro il Sangue preziosissimo del Tuo Divin Figlio, Gesù, in unione con tutte le Messe celebrate oggi nel mondo, in suffragio di tutte le anime sante del Purgatorio, per i peccatori di tutto il mondo, per i peccatori della Chiesa Universale, del mio ambiente e della mia famiglia. Amen.

Preghiera per i propri genitori defunti

Signore Iddio, che ci comandasti di onorare i nostri genitori, abbi pietà delle anime di mio padre e di mia madre. Perdona loro i peccati e fa’ che io li riveda un giorno nella gioia dell’Eterna Luce! Per Cristo Nostro Signore. Amen.

Preghiera per un’anima particolare

Onnipotente Eterno Padre, nella Tua bontà paterna, abbi compassione del Tuo servo… Tu che l’hai chiamato/a a Te da questo mondo, purificalo/la dai suoi peccati, portalo/la nel Regno della Luce e della Pace, nel Consesso dei Santi e donagli la sua parte di gaudio eterno. Per questo noi Ti preghiamo. Per Cristo Nostro Signore. Amen.

Dio, Creatore e Salvatore di tutti i fedeli, perdona i peccati delle anime dei Tuoi servi! Che essi possano ricevere, per mezzo delle nostre buone preghiere, quel perdono che tanto desiderano. Amen.

Preghiera per la Messa dei Defunti

O Signore, Tu ti compiaci sempre di effondere la Tua Misericordia e le Tue grazie. Per questo, non cesserò mai di chiederTi di guardare alle anime di coloro che chiamasti da questo mondo. Non lasciarle in balia del nemico e non dimenticarle mai. Ordina ai Tuoi Angeli di prenderle e condurle alla loro dimora celeste. Hanno sperato in Te, hanno creduto in Te. Non lasciarle patire le pene del Purgatorio, ma fa’ che possano gode-re del gaudio eterno. Per Cristo Nostro Signore. Amen.

Preghiera per le anime più dimenticate del Purgatorio

Gesù, per la mortale agonia che patisti nell’Orto del Getsemani, per i dolori acerbissimi che soffristi durante la Flagellazione e la Coronazione di Spine, lungo la salita al Monte Calvario, durante la Tua Crocefis-sione e Morte, abbi pietà delle anime del Purgatorio e, in particolare, del-le anime più dimenticate! Liberale dai loro tormenti, chiamale a Te e accoglile fra le Tue braccia in Paradiso!Padre Nostro… Ave Maria… Requiem aeternam… Amen.

Fonte: Paolo Tescione Facebook

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome