Pubblicità
HomeNewsRes Publica et SocietasLa falsa illusione. L'Italia si dimentica morti, crisi, pandemia e si gode...

La falsa illusione. L’Italia si dimentica morti, crisi, pandemia e si gode la vittoria del calcio (corrotto fino all’osso)

Gol a raffica alla Turchia, spettatori all’Olimpico (finalmente), tutti gli italiani davanti alla tv, e la crisi alle spalle. E’ il miracolo del calcio.

Bastano 3 gol rifilati alla Turchia e gli infaticabili telecronisti della Rai propinano un ‘RICCO DOPOPARTITA’, con una squadra che gioca sul velluto. Non un cenno ai morti, non un cenno alle migliaia di attività distrutte dalla crisi: tutto concentrato intorno al business del calcio, calcio e calcio ancora. Il gioco più corrotto del mondo ci farà rinascere? Noi siamo convinti di no. 

O forse sarà l’ennesima illusione di una nazione divisa, impoverita, in piena crisi, con migliaia di aziende in chiusura e con il ‘DIO CALCIO’, corrotto tra i corrotti, che risolleva il morale. Non siamo convinti che sia il calcio la speranza del belpaese, ma gli italiani, lo sappiamo, si illudono con grande facilità.

L’unica cosa certa della quale c’è necessità è la speranza.

Per essere uomini di speranza non dobbiamo essere attaccati a niente e vivere, invece, “in tensione verso” l’incontro con il Signore. Se si perde questa prospettiva, la vita diventa statica e le cose che non si muovono, si corrompono. Vogliamo ricordare queste parole di Papa Francesco, ed in attesa delle prossime gare dell’europeo di calcio vi mandiamo un caro saluto ed un abbraccio,

Redazione Papaboys

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
9,932FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

San Giovanni Paolo II ci guida nel nuovo giorno

Devoti a Giovanni Paolo II: ecco la supplica ‘potente’ per ricevere...

San Giovanni Paolo II ci guida nel nuovo giorno La rubrica del mattino dedicata al grande Karol Wojtyla: Giovanni Paolo II Ecco il testo della preghiera: San...