La battuta di Papa Francesco sull’energia di Madre Teresa

AP2575448_tnPapa Francesco ha raccontato all’interprete il suo incontro con la beata Madre Teresa di Calcutta durante il Sinodo del 1994: “Avrei avuto paura se fosse stata la mia superiora”.

Madre Teresa di Calcutta, al secolo Gonxhe Bojaxhiu, originaria di Skopje, era una donna che non si lasciava impressionare, neanche dall’assemblea del Sinodo, e “diceva sempre quello che voleva dire”. E’ la confidenza del Papa Francesco al sacerdote che gli sta facendo da interprete durante il viaggio in Albania, rivelata durante la conferenza stampa a Tirana da padre Federico Lombardi, direttore della Sala Stampa della Santa Sede.

Ricordando le circostanze dell’incontro con la beata dei più poveri tra i poveri, Papa Bergoglio ha detto di aver conosciuto Madre Teresa durante il Sinodo del 1994. “Era seduta proprio dietro di me durante i lavori. Ne ho ammirato la forza, la decisione dei suoi interventi, senza lasciarsi impressionare dall’assemblea dei vescovi. Diceva quello che voleva dire…”.

Poi Francesco ha aggiunto, sorridendo, questa battuta: “Avrei avuto paura se fosse stata la mia superiora!”.

Articolo originale di Andrea Tornielli Vatican Insider

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome