HomeNewsTerra Sancta et OriensIsraele: attacco palestinese a Gerusalemme, 2 morti

Israele: attacco palestinese a Gerusalemme, 2 morti

Nuovo attentato di matrice palestinese, oggi a Gerusalemme, in cui sarebbero rimaste ferite diverse persone, alcune in modo grave, due delle quali sono morte subito dopo il ricovero in ospedale: si tratterebbe di un uomo e di una donna anziana.

ansa281024_articolo

Secondo quanto riferito, l’assalitore si è spostato in auto e in rapida successione ha aperto il fuoco prima presso una fermata della ferrovia leggera, poi contro un’auto ferma a un incrocio; infine contro alcuni poliziotti israeliani nel rione di Sheikh Jarah, a Gerusalemme Est. La polizia israeliana ha fatto sapere che l’attentatore, un palestinese di 39 anni residente nel quartiere di Silwan, a Gerusalemme Est, è stato ucciso. Dal canto suo, Hamas ha definito l’attacco una reazione ai “crimini” di Israele contro i palestinesi.

Netanjahu rassicura Kerry: nessuna nuova colonia in Cisgiordania
Intanto sul fronte internazionale, il premier israeliano Netanyahu avrebbe rassicurato il segretario americano Kerry tramite una telefonata effettuata questo fine settimana, in merito all’eventuale costruzione di nuovi insediamenti in Cisgiordania.

c78ef64c7bab13299503a1bc5a77e0d6




Israele non ne avrebbe in progetto – questa la rassicurazione del premier secondo indiscrezioni – ma sta cercando in tempi brevi una soluzione abitativa per una quarantina di famiglie che entro la fine dell’anno dovranno essere sgomberate dall’avamposto illegale di Amona, nei pressi di Ramallah.




Redazione Papaboys (Fonte it.radiovaticana.va/R.B.)

Sostieni Papaboys 3.0

Informazioni personali

Dettagli di fatturazione

Termini

Totale Donazione: €100.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Iscriviti alla newsletter gratuita