Home News Caritas et Veritas Inizia la giornata di oggi, 2 Dicembre, invocando San Giuda Taddeo per...

Inizia la giornata di oggi, 2 Dicembre, invocando San Giuda Taddeo per una grazia: è il patrono dei casi disperati

Invoca oggi San Giuda Taddeo per ottenere una grazia

Chiedi l’aiuto Giuda Taddeo, il patrono dei casi disperati e delle situazioni senza rimedio

LEGGI: San Giuda Taddeo: ecco chi era realmente (VITA E PREGHIERA)

Il testo della preghiera

Glorioso apostolo San Giuda Taddeo,
servo fedele e amico di Gesù,
tu che sei il benedetto patrono
delle cause difficili e disperate,
prega e intercedi per me con grande impegno,
perché io sono sopraffatto in questo momento di grande miseria.

Mio santissimo San Giuda Taddeo soccorrimi prontamente
non rigettare la mia richiesta, perché io ricorro a te con impazienza e con una grande speranza , sapendo che è grande la tua bontà

Ti prometto San Giuda
di ricordare sempre questo favore e di non dimenticare mai di
onorarti come mio potente protettore e mio grandissimo benefattore

(chiedere la grazia)

“San Giuda Taddeo, apostolo glorioso,
trasforma ogni mia pena in una gioia”

Recitare il Credo, il Padre Nostro e il Gloria

Oppure puoi recitare questa supplica:

San Giuda Apostolo glorioso, fedele servo e cugino di Gesù.

Il nome del traditore (Giuda Iscariota, da non confondere con Taddeo) fa sì che molti ti dimentichino, ma la Chiesa ti onora e t’invoca universalmente come patrono dei casi disperati e delle situazioni senza rimedio.

Intercedi per me, che sono tanto miserabile; fa’ uso, te ne scongiuro, di quel particolare privilegio a te accordato di portare visibile e pronto aiuto dove l’aiuto è quasi disperato

(si pensi a una situazione particolare che si ha a cuore).

Vieni in mio soccorso in questa grande necessità così che io possa ricevere la consolazione e la protezione del Cielo in tutte le mie strettezze, tribolazioni e sofferenze, particolarmente… (qui si faccia la propria domanda ),

 e possa benedire Iddio con te e tutti gli eletti per tutta l’eternità.

Ti prometto, o beato San Giuda, di essere sempre riconoscente di questo grande favore, e non cesserò mai di onorarti come mio speciale e potente patrono e di fare quanto sarà in mio potere per incoraggiare la devo-zione verso di te. Amen.

Redazione Papaboys

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

306,048FansLike
20,431FollowersFollow
9,829FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Crisi di governo: ecco cosa accadrà oggi

Conte resiste anche al Senato: 156 sì e 140 no, sono...

Dopo aver ottenuto ieri il disco verde alla Camera con con 321 sì, il Presidente del Consiglio incassa la fiducia anche al Senato con...