Il secondo giorno di Papa Francesco in Bulgaria, 6 maggio 2019. Alle ore 9.50 la diretta della Santa Messa

Oggi, 6 maggio, Papa Francesco sarà alle ore 9.50 a Rakovski, nella Chiesa del Sacro Cuore per la celebrazione della Santa Messa. Puoi seguirla insieme a noi di PAPABOYS 3.0 con il player video del Vatican Media Center.

PUOI SEGUIRE TUTTE LE DIRETTE DI OGGI

IL PROGRAMMA DEL GIORNO di oggi e di domani con TV 2000 (in NERETTO le dirette con il Vatican Player anche su questo sito)

Lunedì 6 maggio 
09.10 Speciale ‘Il diario di Papa Francesco’
09.50 Santa messa celebrata da Papa Francesco con le prime comunioni nella Chiesa del Sacro Cuore di Rakovsky


14.00 Speciale ‘Il diario di Papa Francesco’
14.30 Incontro con la Comunità Cattolica nella Chiesa di San Michele Arcangelo a Rakovsky


17.00 Speciale ‘Il diario di Papa Francesco’
17.15 Preghiera per la pace presieduta da Papa Francesco alla presenza degli esponenti delle varie confessioni religiose in Bulgaria in Piazza Nezavisimost a Sofia


22.55 Instant film di Tv2000 sul viaggio del Papa in Bulgaria



Martedì 7 maggio 
08.00 Speciale ‘Il diario di Papa Francesco’
08.15 Accoglienza ufficiale all’Aeroporto internazionale di Skopje
09.00 Cerimonia di benvenuto, visita di cortesia al Presidente, incontro con il Primo Ministro, incontro con le autorità e il corpo diplomatico
10.20 Visita al memoriale ‘Madre Teresa’ alla presenza dei Leader Religiosi e l’incontro con i poveri
11.05 Santa Messa celebrata da Papa Francesco
15.20 Speciale ‘Il diario di Papa Francesco’
16.00 Incontro ecumenico e interreligioso con i giovani nel Centro Pastorale
17.00 Incontro con i sacerdoti le loro famiglie e religiosi
18.15 Cerimonia di congedo all’Aeroporto Internazionale di Skopje
23.35 Conferenza stampa di Papa Francesco sul volo di ritorno dal viaggio in Bulgaria e Macedonia


Tra gli ospiti in studio: Moni Ovadia; l’attrice bulgara Eljana Popova; il direttore de ‘Il Sismografo’ Luis Badilla; i giornalisti Venéta Nenkova, Iacopo Scaramuzzi, Nello Scavo, Marina Ricci, la saggista e critica d’arte Anna Amendolagine; il teologo ortodosso Dimitar Arnaudov; i religiosi Fratel Michel Van Parys, padre Innocenzo Gargano, fratel Adalberto Mainardi; la responsabile dell’ufficio Europa della Caritas italiana Laura Stopponi, i docenti ed esperti di Storia dell’Europa Orientale Rita Tolomeo (Università La Sapienza di Roma) e Roberto Morozzo Della Rocca (Università Roma Tre); il co-direttore del centro internazionale per il dialogo interreligioso del Movimento dei Focolari Roberto Catalano; i missionari padre Angelo Gabriele Giorgetta e Josip Matek.

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome