Pubblicità
HomeTestimoniumIl Santo di oggi 6 Febbraio 2020 Sant'Alfonso Maria Fusco, Sacerdote e...

Il Santo di oggi 6 Febbraio 2020 Sant’Alfonso Maria Fusco, Sacerdote e Fondatore

Oggi la Chiesa ricorda Sant’Alfonso Maria Fusco

Sant'Alfonso Maria Fosco
Sant’Alfonso Maria Fosco

Alfonso Maria Fusco, sacerdote: dedito al ministero tra i contadini, provvide sempre alla formazione dei giovani, specialmente poveri e orfani, e fondò la Congregazione delle Suore di San Giovanni Battista.

Etimologia: Alfonso = valoroso e nobile, dal gotico

LEGGI: Oggi la Chiesa ricorda San Francesco Spinelli (Vita)

La vita

Nasce ad Angri (Salerno) il 23 Marzo 1839, da Aniello Fusco e Giuseppina Schiavone, primogenito di cinque figli. Era di carattere mite, sensibile alla preghiera e ai poveri, a sette anni ricevette la Prima Comunione e, subito dopo, la Cresima.

A undici anni manifestò ai genitori la propria vocazione religiosa e, il 5 novembre 1850, entrò nel Seminario Vescovile di Nocera dei Pagani. Il 29 maggio 1863 ricevette l’ordinazione presbiterale dall’Arcivescovo di Salerno, monsignor Antonio Salomone.

Fin dagli anni del seminario, ispirato in sogno da Gesù Nazareno, desiderava fondare un istituto di suore e un orfanotrofio maschile e femminile.

L’incontro con Maddalena Caputo, una giovane di Angri che aspirava alla vita religiosa, fu l’occasione per la nascita, il 26 settembre 1878, della Congregazione delle Suore Battistine del Nazareno, che successivamente presero il nome di Suore di San Giovanni Battista. Il 16 luglio 1880 avvenne la vestizione delle nuove suore, delle quali Maddalena Caputo divenne Superiora, con il nome di Suor Crocefissa del Divino Amore.

La sede del nuovo ordine fu chiamata “Piccola Casa della Provvidenza”.

Il 29 settembre 1889 don Alfonso aprì l’Opera degli Artigianelli, un orfanotrofio cui affiancò successivamente una scuola. Purtroppo ci furono in seguito anche incomprensioni con la congregazione di suore da lui fondata.

Sant'Alfonso Maria Fusco
Sant’Alfonso Maria Fusco

La morte e il culto

Muore il 5 febbraio 1910. Si diffuse subito la notizia della sua morte e, per tutta la giornata di quella domenica, vi fu una processione di persone che piangendo dicevano: «È morto il padre dei poveri, è morto il santo!».

La sua testimonianza è stata sorgente di vita e di grazia in particolare per le sue Suore diffuse oggi in quattro Continenti.

Viene beatificato il 7 Ottobre 2001 da Papa Giovanni Paolo II. La canonizzazione è avvenuta per mano di Papa Francesco il 16 Ottobre 2016.

Fonte it.cathopedia.org

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
10,037FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Tre giorni prima di morire Padre Pio apparve a Mamma Natuzza...

25Tre giorni prima di Morire Padre Pio sa che deve portare un messaggio speciale ad una persona molto speciale; Mamma Natuzza. Il messaggio che Padre...