Home Testimonium Il Santo di oggi 21 Febbraio: San Pier Damiani, Vescovo. Ecco la...

Il Santo di oggi 21 Febbraio: San Pier Damiani, Vescovo. Ecco la sua preghiera allo Spirito Santo

Oggi la Chiesa ricorda San Pier Damiani, Vescovo

San Pier Damiani è stato un teologo, vescovo e cardinale italiano della Chiesa cattolica che lo venera come santo: è stato proclamato dottore della Chiesa nel 1828. Fu un grande riformatore e moralizzatore della Chiesa del suo tempo, autore di importanti scritti liturgici, teologici e morali.

LEGGI ANCHE: Fonte Avellana: dove si respira il soffio dello Spirito

La vita

Nasce a Ravenna verso l’anno 1000 da una buona famiglia, forse in decadenza.

Rimase orfano di entrambi i genitori in giovanissima età. Fu allevato dapprima dalla sorella maggiore Rodelinda. Poi lo accolse in casa il fratello secondogenito, del quale non conosciamo il nome, che lo costrinse a durissimi servizi e lo maltrattò.

Lasciò poi la casa del fratello malvagio e venne accolto dal fratello più grande Damiano, arciprete. Probabilmente per riconoscenza verso questo fratello Piero aggiungerà al suo nome “Damiani”, cioè “di Damiano”.

Studiò a Faenza e successivamente divenne maestro a Parma. Divenne probabilmente sacerdote intorno al 1034.

Nella vita monastica

L’ingresso nella vita monastica avvenne quando conobbe a Ravenna due eremiti di Fonte Avellana (Umbria). Attratto dalla loro umile e composta modestia, li seguì nel loro eremo e vi si fece monaco. Era probabilmente l’anno 1035; Pier Damiani aveva compiuto 28 anni.

Divenne prima maestro e poi divenendone abate. Divideva il tempo nella preghiera, nello studio della Sacra Scrittura e nella penitenza, mostrandosi ai giovani figli modello sublime in ogni virtù. Quando l’attrattiva del comodo vivere veniva ad istigarlo andava prontamente a tuffarsi nell’acqua gelata e vi rimaneva finché le membra fossero intirizzite dal freddo. Il suo amore alla povertà gli faceva preferire le vesti più sdrucite.

San Pier Damiani, Vescovo
San Pier Damiani, Vescovo (Nella foto Fonte Avellana)

Cardinale e vescovo

Fondò vari romitaggi, dai quali uscirono importanti figure di santi che servirono egregiamente a risollevare la moralità di quei tempi, così decaduta.

San Pier Damiani nonostante la sua vita ritirata, non poté sottrarsi ai disegni che Papa Stefano IX aveva su di lui: lo creò difatti cardinale e vescovo di Ostia.

Dio lo aveva chiamato per servire e risollevare la moralità della Chiesa. Ebbe importanti e delicate missioni in Europa; in Germania riuscì a distogliere l’imperatore Enrico IV dal proposito di divorzio. Era apprezzato e ascoltato tra nobili e uomini del clero. Ma non era la vita che voleva.

Dopo continue suppliche al Santo Pontefice, per far accettare le sue dimissioni dalla carica prelatizia e concedergli il ritorno nella pace solitaria del monastero, il Papa accettò. 

Si chiuse in una cella, spese i suoi giorni a combattere con dei scritti alcuni abusi che offendevano la santità monastica. Lasciò al mondo cristiano libri di ascetica che rivelano nell’autore l’uomo di talento perspicace, squisito, santo.

Ha uno stile facile e dilettevole e le sue poesie sono giudicate piene di grazia e d’eleganza.

La morte

Morirà a Faenza il 23 Febbraio 1072. La Chiesa, riconoscente per i suoi grandi meriti, lo ha proclamato dottore della Chiesa nel 1828. (Fonte santodelgiorno.it)

Preghiera allo Spirito Santo di San Pier Damiani

«O Dio Spirito Santo, uguale al Padre e al Figlio nella sostanza e nell’eternità, tu che procedi in modo ineffabile dall’uno e dall’altro, degnati di scendere nel mio cuore e scaccia, tu meraviglioso portatore di luce, le tenebre della mia iniquità affinché, come il seno della Vergine col tuo afflato concepì il Verbo di Dio, così anch’io con l’ausilio della tua grazia possa portare sempre nella mia mente l’Autore della mia salvezza. Tu infatti, o Signore, sei la luce delle menti, la virtù dei cuori, la vita delle anime»

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,973FansLike
20,860FollowersFollow
9,829FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Invoca oggi, 27 febbraio 2021, San Gabriele dell’Addolorata

Un miracolo di guarigione? Invoca oggi, 27 febbraio 2021, San Gabriele...

Un miracolo di guarigione? Invoca oggi, 27 febbraio 2021, San Gabriele dell’Addolorata. E' la sua festa! Il santo dei giovani, il santo dei miracoli, il...