Home Testimonium Il Santo di oggi 12 Gennaio 2020 San Bernardo da Corleone,...

Il Santo di oggi 12 Gennaio 2020 San Bernardo da Corleone, Religioso

Oggi la Chiesa ricorda San Bernardo da Corleone

San Bernardo da Corleone
San Bernardo da Corleone

Martirologio Romano: A Palermo, san Bernardo da Corleone, dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini, insigne per la mirabile carità e lo spirito di penitenza.

Etimologia: Bernardo = ardito come orso, dal tedesco

LEGGI: Oggi è la Festa del Battesimo di nostro Signore Gesù Cristo. Storia e significato

La vita

Bernardo di Corleone è nato il 16 Febbraio 1605. Viene battezzato alla nascita con i nomi di Filippo Latino, ed era il quinto figlio di un calzolaio. Una famiglia molto religiosa la sua, con un fratello sacerdote. E lui, invece, che perde i giorni e la testa a osservare le esercitazioni di scherma tra ufficiali e soldati del locale presidio spagnolo. Infine si scopre “una delle migliori lame”, come si dice nell’ambiente.

Non è esattamente quello che vorrebbero i suoi; ma le ragioni a favore della spada – in quest’epoca – hanno pure qualche peso. Per dirla in breve, al buon spadaccino si porta rispetto, anche se è figlio di un calzolaio.

Poi arriva a sfidarlo il palermitano Vito Canino, temibilissimo con l’arma in mano. Semplice sfida per il primato o regolamento di qualche conto? La causa non è certa, ma l’effetto sì: nello scontro il palermitano si trova con un braccio in meno. Ed ecco Filippo in convento. Per sfuggire alla giustizia? La prima motivazione sarà pure stata questa, dopo un certo periodo di latitanza.

Indossa il saio

Ma nel 1631 lo troviamo nel noviziato cappuccino di Caltanissetta, dove a 26 anni indossa il saio con il nome di frate Bernardo. Sono passati sette anni dal duello sciagurato con don Vito Canino. Lui è un altro uomo, ma il cambiamento non è stato gratuito o facile. E nemmeno rapido. Ha chiesto tempo e sacrificio, e qui è venuto fuori per gradi l’uomo nuovo, con la mitezza e con le penitenze durissime. Ordinari rimedi sono poi la preghiera e il lavoro continuo, il servizio ai confratelli, specialmente se ammalati.

C’è un racconto bellissimo di questa sua generosità. Trovandosi con i frati di Bivona durante un’epidemia, si prodiga a curarli in ogni necessità, perché l’unico rimasto sano in comunità è lui.

LEGGI ANCHE: Tre potenti preghiere scritte da San Francesco

Ma poi viene colto anch’egli dal male: allora, prende da una chiesa una statuetta di san Francesco e se l’infila in una manica dicendo: “Adesso tu rimani lì dentro finché non mi fai guarire, perché possa aiutare i confratelli“.

La sua opera di infermiere si estende anche agli animali, in un tempo in cui la morte di un mulo o di un bovino può significare rovina per una famiglia. Si fa a suo modo esortatore e predicatore con certi suoi mini-sermoni in rima, ancora ricordati, come: “Momentaneo è il patire / sempre eterno è il partire”.

San Bernardo da Corleone
San Bernardo da Corleone

La morte e il culto

Frate Bernardo “parte” da questa vita all’età di 62 anni, accompagnato subito dalla fama di santità, che sarà suggellata con la sua beatificazione nel 1768 e la canonizzazione nel 2001 sotto il pontificato di Giovanni Paolo II.

Redazione Papaboys

Fonte santiebeati.itAutore: Domenico Agasso

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità

I nostri social

9,914FansLike
17,749FollowersFollow
9,752FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

La rubrica dedicata a Giovanni Paolo II, 11 Agosto 2020

Le frasi di Giovanni Paolo II: il Papa indimenticabile. Recita la...

La rubrica dedicata a San Giovanni Paolo II (11 Agosto) Pensieri e parole di Giovanni Paolo II per te da leggere questa mattina... LE FRASI DA...