Pubblicità
HomeTestimoniumIl Santo del 16 Luglio: Santa Maria Maddalena Postel, la fondatrice dal...

Il Santo del 16 Luglio: Santa Maria Maddalena Postel, la fondatrice dal buonumore. Preghiera per una grazia

Santa Maria Maddalena Postel: vita e preghiera

Santa Maria Maddalena Postel è stata una religiosa e fondatrice francese della congregazione delle Suore delle Scuole Cristiane della Misericordia.

La storia

Julie-Françoise-Cathérine nasce il 28 Novembre 1756 a Barfleur, in Normandia (Francia). Era la figlia di Jean Postel e Thérèse Levallois, pii e facoltosi contadini.

La scuola di Barfleur era insufficiente per le esigenze spirituali e culturali della Postel e grazie alla generosità di una benefattrice, poté entrare nell’abbazia reale di Valognes per terminarvi la sua educazione.

Le benedettine avrebbero voluto trattenerla con loro data la sua pietà e l’ottima riuscita che faceva negli studi, ma la santa preferì ritornare in famiglia nel 1774 per aprire una scuola con educandato, per ragazze povere e orfane.

Pensa alla quantità scandalosa di ragazze che la povertà condanna all’ignoranza e all’inferiorità. Crea in paese quindi una scuola per loro: studi elementari, catechesi, economia domestica.

Durante la Rivoluzione francese: guerra alla Chiesa, clero disperso, e lei a Barfleur, chiusa la scuola, custodisce arredi liturgici e libri dei sacerdoti fuggiti. Il vescovo la incarica di tenere in casa l’Eucaristia, dando lei stessa la comunione nelle urgenze.

Organizza messe clandestine, istruisce gruppi di catechisti per il dopo-rivoluzione, preparava i bambini alla prima comunione, visitava i malati, confortava i moribondi, portava loro il viatico e procurava ai sacerdoti rimasti fedeli a Roma, ricercati dalla polizia, l’occorrente per la Messa che celebravano in casa sua o nei granai, con pericolo della vita.

Passata la bufera, Julie, terziaria francescana dal 1798, continuò la sua opera di catechista e sostenne i sacerdoti rientrati dall’esilio.

Santa Maria Maddalena Postel (calendariofrancescanosecolare.blogspot.com)
Santa Maria Maddalena Postel (calendariofrancescanosecolare.blogspot.com)

La Congregazione delle Figlie della Misericordia

Apre una scuola a Cherbourg, con due compagne e con l’aiuto di padre Cabart. Il vescovo, nel Luglio del 1806, accoglie i loro voti religiosi dando origine alla Congregazione delle Figlie della Misericordia. Che al principio sono quattro, guidate da lei che ha preso il nome di Madre Maria Maddalena. Il loro insegnamento si ispira ai princìpi dei Fratelli delle Scuole cristiane, e la domanda di istruzione è enorme.

Nella scuola da lei aperta ben presto duecento ragazze appresero, con i primi rudimenti delle lettere e della fede, il cucito, il ricamo, i lavori a maglia

Man mano che crescono di numero, le suore sono chiamate in tutta la Normandia. Dopo molte peregrinazioni, la congregazione troverà sede stabile a Tamerville, dove accanto alla loro  “scuola senza castighi” c’è un laboratorio femminile con regolare paga.

Roma chiede che l’Istituto abbia una sua casa-madre, e Maria Maddalena lavora a rendere abitabile un’abbazia diroccata, avuta in dono a Saint-Sauveur-le-Vicomte. Roma vuole che le suore-maestre siano anche infermiere: e lei risponde di sì.

Restaura conventi e chiese, ne costruisce di nuove, ma il suo capolavoro restano le suore formate da lei con la pedagogia del sorriso anche quando era esausta per i digiuni e per il dormire poco. Le suore sono chiamate da tutti, in Normandia e in altre regioni.

La morte e il culto

Morì a Saint-Sauveur-le-Vicomteil 16 luglio 1846, aveva 90 anni . Fino alla morte conservò un animo giovanile, un corpo pieno di energia, una felice memoria, un giudizio sicuro, un umore uniforme e una grande carità. 

È stata canonizzata da papa Pio XI il 24 maggio 1925.

LEGGI ANCHE: Oggi è la Madonna del Carmelo. La ‘potente’ supplica per ricevere grazie e favori celesti…

Suore di Santa Maria Maddalena Postel

La congregazione, detta in origine delle Suore delle Scuole Cristiane della Misericordia, ecco come appare oggi: nel 1920, a causa dello scoppio della prima guerra mondiale, le case tedesche della congregazione si staccarono dalla casa madre dando origine a un ramo canonicamente autonomo dell’istituto.

Le suore del ramo francese (Sœurs de Sainte Marie-Madeleine Postel) sono presenti in Repubblica del Congo, Costa d’Avorio, Francia, India, Indonesia, Irlanda, Italia, Paesi Bassi e Regno Unito; la sede generalizia è a Saint-Sauveur-le-Vicomte (Bassa Normandia); nel 2005 le suore erano 358, in 57 case.

Le suore del ramo tedesco (Schwestern der hl. Maria Magdalena Postel) sono presenti in Bolivia, Brasile, Germania, Romania e Mozambico;[4] la sede generalizia è a Heilbad Heiligenstadt (Turingia); nel 2005 le suore erano 422, in 69 case.

(Fonte it.cathopedia.org/santiebati.it – Domenico Agasso)

Preghiera per una grazia

Gloriosa Santa Maria Maddalena Postel oggi ti eleggo
a mia speciale patrona:
sostieni in me la Speranza,
confermami nella Fede,
rendimi forte nella Virtù.

Aiutami nella lotta spirituale,
ottienimi da Dio tutte le Grazie
che mi sono più necessarie
ed i meriti per conseguire con te
la Gloria Eterna…

(preghiera non ufficiale)

oppure recita:

O Dio, che in Santa Maria Maddalena Postel
hai dato alla tua Chiesa un luminoso esempio di carità per i poveri,
gli umili, l’infanzia abbandonata,
di altissima contemplazione e fede intrepida,
concedi anche a noi di vivere fedelmente la nostra vocazione,
perchè risplenda nelle nostre opere la tua luce.
Per Cristo nostro Signore. Amen

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
9,954FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Bosnia-Erzegovina-Medjugorje-festival-dei-giovani

Mladifest 2021. Il Cardinal Sarah ospite a Medjugorje per l’atteso Festival...

"L'arrivo del Cardinale Sarah, Arcivescovo e Vescovo a Mladifest 2021 è un grande evento e una grande gioia per tutti noi. I giovani sono...