Il Presidente Mattarella a Palermo, la folla lo applaude all’uscita di casa

Mattarella: folla lo applaude a uscita da casaE’ la prima volta che Mattarella rientra in citta’ dopo la sua elezione al Quirinale

Il capo dello Stato Sergio Mattarella e’ arrivato a casa nel condominio di via Liberta’ a Palermo. E’ la prima volta che Mattarella rientra in citta’ dopo la sua elezione al Quirinale.

Ad attenderlo nella portineria c’erano i due cugini Maurizio e Claudio Mattarella e qualche condomino. Mattarella e’ stato accolto da un lungo applauso. Dopo essere sceso dall’auto, il presidente della Repubblica ha accennato un saluto ma non si e’ fermato con i giornalisti.

Franco Alfonso, il barbiere del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, stamane di buon’ora si è presentato davanti all’abitazione del Capo dello Stato, a Palermo, e intrattenendosi coi giornalisti ha spiegato che “ieri intorno alle 13.00 il presidente mi ha chiamato, presentandosi come Sergio Mattarella, per chiedermi un appuntamento. Intorno alle alle 19.00 è venuto nella mia sala in via Catania, e gli ho dovuto aggiustare il capelli perché il mio collega romano non aveva fatto un bel lavoro”. Il barbiere, circondato dai cronisti, ha detto che il presidente è stato “consigliato dalla figlia Laura, la quale non aveva apprezzato il precedente taglio”, e si è detto pronto ad andare a Roma qualora il presidente avesse piacere di farsi tagliare i capelli da lui.

IERI IL VIAGGIO DEL PRESIDENTE VERSO PALERMO SU UN VOLO DI LINEA

Tweet Alitalia saluta Mattarella, "Buon viaggio presidente"

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha Roma per recarsi in visita privata a Palermo con un volo di linea Alitalia da Fiumicino. E’ la prima volta che un capo di Stato preferisce un volo civile a un volo di Stato

 

L’ingresso del presidente Mattarella, arrivato in auto nello scalo romano, ha suscitato sorpresa e curiosità da parte dei molti passeggeri che stazionavano nella hall del terminal 1. Assai rigido il cordone di sicurezza, composto dalla polizia e da altre forze dell’ordine. Una volta entrato all’interno della sala transiti, Mattarella è stato fatto accomodare in una sala riservata dove sta attendendo, lontano da occhi indiscreti, e sempre con un nutrito dispiegamento di sicurezza, l’imbarco sul volo di linea dell’Alitalia diretto nel capoluogo siciliano.

Questa visita di Mattarella a Palermo, la sua città natale, è la prima fuori Roma da quando circa due settimane fa è stato eletto presidente della Repubblica. Con tutta probabilità il presidente si recherà a Castellammare del Golfo dove dovrebbe visitare la tomba di famiglia nella quale riposano sia la moglie sia il fratello Piersanti, ucciso dalla mafia.

Il presidente della Repubblica Mattarella si è imbarcato sul volo dell’Alitalia diretto a Palermo facendo la fila insieme agli altri passeggeri. Accompagnato da una ridottissima scorta, Mattarella è salito sull’aereo aspettando che entrasse la squadra giovanile del Napoli, che giocherà a Palermo. Fonte: Ansa

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome