Home News Terra Sancta et Oriens Il Patriarca di Gerusalemme condanna vandalismo anticristiano

Il Patriarca di Gerusalemme condanna vandalismo anticristiano

fouad-twalGERUSALEMME – La comunità cristiana d’Israele condanna gli episodi d’intolleranza religiosa a due settimane dalla visita di Papa Francesco in Terra Santa.

Mentre a Gerusalemme – riferisce l’agenzia Euronews – si sono svolte proteste contro gli atti di vandalismo verso i simboli del mondo musulmano e cristiano, il Patriarca latino di Gerusalemme, Monsignor Fouad Twal, ha condannato le recenti profanazioni di luoghi di culto da parte delle frange più estremiste del movimento dei coloni ebraici. E ha insinuato il dubbio che le autorità non si mostrino abbastanza ferme nei confronti del fenomeno: “Chi sta dietro a questi atti di violenza? Sono opera di singoli individui? Da chi vengono indottrinati? Come è possibile che i responsabili non vengano catturati?” si è chiesto.

Se da un lato la polizia israeliana procede con le indagini negli ambienti religiosi dell’estremismo ebraico, i recenti episodi di vandalismo verso i luoghi di culto di cristiani, musulmani e drusi non hanno ancora portato ad alcuna incriminazione.

VIDEO DA GERUSALEMME – La conferenza del Patriarca Latino

.

.
.

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità

I nostri social

9,905FansLike
18,956FollowersFollow
9,769FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

News recenti

angelus

Papa Francesco: ‘Dio vuole che nessuno sia escluso dal suo disegno...

Dio agisce così anche oggi: continua a chiamare chiunque, a qualsiasi ora, per invitare a lavorare nel suo Regno. Questo è lo stile di...