Il Papa regala 300 sacchi a pelo ai senzatetto di Roma

Il Papa regala 300 sacchi a pelo ai senzatetto di RomaDistribuiti dai volontari e dalle Guardie Svizzere con un pulmino per le strade della capitale

«Questo è un regalo per te da parte del Papa nel giorno del suo compleanno…». Trecento senzatetto che vivono per le strade di Roma ieri si sono sentiti rivolgere queste parole dai volontari che a bordo di un pulmino uscito dal Vaticano alle 18 ha percorso le vie della capitale. Il regalo per ogni clochard è stato un sacco a pelo di buona qualità, con il cappuccio e con tanto di piccolo stemma papale.

«Questo è un dono per te, ti chiediamo di pregare per il Papa», hanno ripetuto i volontari, tra i quali una suora e alcune Guardie Svizzere, guidati dal vescovo Konrad Krajewski, Elemosiniere di Francesco. Il pulmino ha girato attorno alle stazioni ferroviarie, è arrivato nei dintorni del cimitero del Verano, nei luoghi più frequentati dai senzatetto, ma si è fermato anche in via Nazionale. «I sacchi a pelo distribuiti – spiegano – sono stati circa trecento. Ne abbiamo dato uno a tutti i clochard che abbiamo incontrato».

La speciale «missione» nel giorno del compleanno di Francesco si è conclusa dopo le 23.

Servizio di Andrea Tornielli per Vatican Insider (La Stampa)

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

1 COMMENTO

  1. Che bella notizia che iol papa usa gli svizzeri per aiutare gli ultimi. eravamo abituati a vederli come paletti , fissi ed immobili piantati nella Vigna del Signore, non piaciono gli Svizzeri Marines, ma giovanotti che s’impegnano per cause umanitarie. Bona a vui.

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome