Pubblicità
HomeNewsPax et JustitiaIl Nuovo Anno lunare per la famiglia. Xi Jinping come papa Francesco?

Il Nuovo Anno lunare per la famiglia. Xi Jinping come papa Francesco?

articoloPechino (AsiaNews) – Nel fare gli auguri alla nazione per il Nuovo Anno lunare, il presidente cinese Xi Jinping ha sottolineato il valore dei legami  familiari e della famiglia come primo luogo di educazione, con parole quasi simili a quelle usate da papa Francesco nei suoi auguri per l’Anno della Capra.

Parlando ieri nella Grande sala del popolo, davanti a oltre 2mila persone, Xi ha ricordato che le feste del Capodanno sono un periodo importante per le riunioni familiari. Egli ha esortato a non dimenticare le tradizioni cinesi, le virtù dell’armonia familiare e gli affetti, per assicurare una sana crescita dei giovani e la cura per gli anziani.

Secondo quanto riportato da Xinhua, Xi ha aggiunto: “La famiglia è la cellula della società e la prima scuola che frequentiamo nella vita… Dovremmo avere cura della famiglia, dell’educazione familiare e delle eredità familiari”.

In Cina i problemi dello sviluppo e del lavoro stanno mettendo a dura prova la vita delle famiglie. Secondo le statistiche del Dipartimento cinese per gli Affari civili, nel primo trimestre del 2011 (primi dati disponibili) circa 465mila coppie hanno chiesto il divorzio. Questo dato rappresenta un aumento del 17,1% rispetto all’anno precedente. In media, più di 5mila famiglie si sfasciano ogni giorno. Il tasso di divorzio in Cina ha continuato a crescere per sette anni e nelle famiglie cresce il pericolo dell’egoismo e  del consumismo.

La legge sul figlio unico – ora tentativamente allentata – e le migrazioni a causa del lavoro portano i figli a fare una vita da single nelle città, mentre gli anziani rimangono soli e non curati nei villaggi.

Xi ha promesso di migliorare il Partito e il governo per creare più ricchezza, più benefici per la gente e più gloria per la nazione cinese.

Pochi giorni fa, il 15 febbraio, papa Francesco, dopo la preghiera dell’Angelus, ha fatto gli auguri ai popoli che festeggiano il Capodanno lunare, ricordando anche lui i valori della famiglia. “Tali festività – ha ricordato il papa – offrono loro la felice occasione di riscoprire e di vivere in modo intenso la fraternità, che è vincolo prezioso della vita familiare e basamento della vita sociale. Questo ritorno annuale alle radici della persona e della famiglia possa aiutare quei Popoli a costruire una società in cui si tessono relazioni interpersonali improntate a rispetto, giustizia e carità”.

L’unica differenza che si rileva fra i due auguri è che il papa mette la fraternità in famiglia come ultimo scopo; Xi Jinping mette “il socialismo con caratteristiche cinesi” e il Partito comunista, per la cui costruzione devono impegnarsi tutta la nazione e le famiglie.

Per molti cinesi è stato proprio il “socialismo” e il Partito a creare i problemi nelle famiglie distruggendo le tradizioni confuciane di rispetto per gli anziani e attuando la legge del figlio unico per oltre 35 anni, con tutti gli squilibri demografici che ne conseguono.

Fonte. AsiaNews

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
10,164FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Padre Pio da Pietrelcina

La potente supplica di Padre Pio, per avere sostegno nella prova....

Una nuova settimana in compagnia di Padre Pio Leggi le frasi di Padre Pio e invoca la sua potente intercessione I pensieri del santo Tieniti fortemente...