HomeDiocesisPAPABOYS LOMBARDIAIl Decanato di Lecco promuove la marcia per la pace

Il Decanato di Lecco promuove la marcia per la pace

volantino marcia pace 2015_LOWLOMBARDIA – MILANO – Una Marcia della pace protesa verso Expo 2015: è in programma domani a Lecco. Ma soprattutto una Marcia della Pace che parla di lotta a ogni schiavitù, e non “soltanto” di pace in senso lato. Ogni anno non mancano ragioni serie per riflettere sul messaggio del Papa per la Giornata mondiale della pace. Per questo, agli inizi del nuovo anno, il decanato di Lecco propone la Marcia della pace sul tema del messaggio di Papa Francesco, “Non più schiavi ma fratelli”, diventato quanto mai attuale dopo l’attacco terroristico in Francia. Il 2015 sarà un anno speciale per la Marcia della pace lecchese perché questa edizione è stata inserita nel percorso culturale formativo intitolato “Una sola famiglia umana, cibo per tutti: è compito nostro”, dal coordinamento composto da decanato di Lecco, Caritas decanale Lecco, Centro culturale San Nicolò, Azione Cattolica, Coe, Acli, Pax Christi e Meic, Pastorale giovanile, Pastorale sociale e del lavoro, col sostegno di altri soggetti come il Centro Culturale San Nicolò, la Comunità di via Gaggio, il Coe, il Coordinamento lecchese di Libera, il Gruppo ecumenismo e dialogo, il gruppo che cura la Scuola socio politica diocesana, l‘Agesci. La marcia sarà seguita da un incontro sul tema “Le nuove periferie umane e urbane: immigrati, rifugiati e senza tetto”, venerdì 23 gennaio, presso la sala conferenze dell’Api di Lecco. Fonte: Agensir

Sostieni Papaboys 3.0

Informazioni personali

Dettagli di fatturazione

Termini

Totale Donazione: €100.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Iscriviti alla newsletter gratuita