Il ‘Cura Gaucho’ (Brochero): riconosciuto il miracolo. Verso la canonizzazione e festa in Argentina

“E’ un miracolo di san Brochero”: conferme dal Vaticano, Argentina in festa „La guarigione dopo mesi in terapia intensiva di una bambina aggredita e pestata dal patrigno e dalla madre è su tutti i giornali argentini“

bochero-2




“E’ un miracolo di san Brochero”: conferme dal Vaticano, Argentina in festa. Un miracolo, secondo molti fedeli. La guarigione dopo mesi in terapia intensiva di una bambina aggredita e pestata dal patrigno e dalla madre è su tutti i giornali argentini. Secondo l’Agenzia cattolica argentina (Aica) la bimba si chiamerebbe Camila Brusotti ed è originaria della città di San Juan, dove il patrigno Pedro Oris e la madre Alejandra Ríos l’avrebbero severamente maltrattata, racconta El Debate.“

POSITIVO IL PARERE DELLA SANTA SEDE

La Consulta medica della Congregazione per le Cause dei Santi ha confermato il miracolo attribuito all’intercessione del sacerdote di Traslasierra, José Gabriel Brochero, noto come “Cura Gaucho” (Prete Gaucho), proclamato Beato il 14 settembre 2013. Così il Beato inizia la via verso la canonizzazione. Il secondo miracolo attribuito a Padre José Gabriel Brochero riguarda una ragazza di San Juan, sorprendentemente guarita da numerose ferite gravi.

Secondo le notizie pervenute a Fides, la cittadina di Villa Cura Brochero, situata nella Valle di Traslasierra, provincia di Cordoba, ha vissuto intensamente questi momenti di enorme aspettativa dinanzi ad un passo fondamentale nel processo per la canonizzazione. Il Vescovo di Cruz del Eje, Sua Ecc. Mons. Santiago Olivera, aveva auspicato ieri parlando a Cadena 3 (Radio locale) che se i sette medici avessero dichiarato che quanto successo supera la conoscenza scientifica, allora “sarebbe un passo molto importante: si aprirebbero le porte alla canonizzazione, non so quando, nel 2016 o nel 2017”.

La scorsa notte la comunità di Villa Cura Brochero ha partecipato ad una veglia organizzata dalla parrocchia e dal comune locale, in attesa della notizia più importante nella storia di questo piccolo centro di cinquemila abitanti, appresa la quale sono usciti tutti in piazza a festeggiare.




di Massimo Francini  per Redazione Papaboys

Sostieni Papaboys 3.0

Informazioni personali

Dettagli di fatturazione

Termini

Totale Donazione: €100.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome