Home News Res Publica et Societas Il covid blocca anche l'omaggio del Papa all'Immacolata, salta l'appuntamento preferito dai...

Il covid blocca anche l’omaggio del Papa all’Immacolata, salta l’appuntamento preferito dai romani

Uno degli appuntamenti popolari più sentiti per i romani, l’omaggio del Papa alla Madonna nel giorno dell’Immacolta a Piazza di Spagna, stavolta (salvo ripensamenti dell’ultima ora) non ci sarà.

Quest’anno il Covid e le misure per il contenimento della pandemia, secondo quanto si apprende, hanno costretto Francesco a ritenere necessario un passo indietro e rinunciare a questo momento di preghiera legato al dogma dell’Immacolata Concezione proclamato da Pio IX nel 1854 con la bolla «Ineffabilis Deus».

papa francesco 8 dicembre
papa francesco 8 dicembre

Lo riporta Franca Giansoldati nell’edizione quotidiana del Messaggero.

Il suo arrivo in piazza di Spagna avrebbe mobilitato folle di fedeli e di curiosi che, come è successo negli altri anni, si sarebbero ammassate alle transenne per poterlo vedere, salutare o fotografare.

Nella devozione cattolica l’Immacolata è collegata con le apparizioni di Lourdes del 1858, quando Maria apparve a Bernardette presentandosi come «l’Immacolata Concezione». Tre anni dopo la proclamazione del dogma, l’8 dicembre del 1857, Pio IX fece erigere il monumento dell’Immacolata in piazza Mignanelli, adiacente a piazza di Spagna.

Il luogo non fu scelto a caso: si trova davanti all’ambasciata di Spagna presso la Santa Sede, perché dalla Spagna arrivarono in Vaticano moltissime richieste per la proclamazione del dogma. Pio XII ogni 8 dicembre inviava dei fiori alla statua, ma solo Giovanni XXIII per la prima volta – nel 1958 – visitò il monumento e depose ai piedi della Vergine Maria un cesto di rose bianche, per poi recarsi alla basilica di Santa Maria Maggiore, che contiene l’icona mariana «Salus populi romani».

Da allora in poi la visita è diventata tradizione di tutti i Papi, con un momento di preghiera, quale espressione della devozione popolare, la presentazione dei fiori, la lettura di un brano della Sacra Scrittura e di uno della Dottrina della Chiesa alla presenza delle autorità cittadine.

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

306,048FansLike
20,431FollowersFollow
9,829FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Crisi di governo: ecco cosa accadrà oggi

Conte resiste anche al Senato: 156 sì e 140 no, sono...

Dopo aver ottenuto ieri il disco verde alla Camera con con 321 sì, il Presidente del Consiglio incassa la fiducia anche al Senato con...