Home Santi pensieri Il consiglio di Madre Teresa. 9 Settembre 2018

Il consiglio di Madre Teresa. 9 Settembre 2018

Meditazioni di Madre Teresa di Calcutta per ogni giorno dell’anno.

 

 “Sentivo che il Signore mi chiedeva di uscire nelle strade a servire i poveri. Non era un suggerimento, un invito o una proposta. Era un ordine“

Da quel momento, i più poveri tra i poveri, iniziarono ad avere una vita migliore: Madre Teresa li accudiva, li curava, li sfamava. Per il suo lavoro, alla sequela di Cristo, tra le vittime della povertà, per la sua pratica eroica delle Virtù, è divenuta beata nel 2003, a soli 6 anni dalla morte, e poi santa nel 2016.

I suoi scritti, le sue parole, ci spingono ad un amore incondizionato verso i nostri fratelli, sull’esempio dell’Amore senza misura di Gesù.

Un consiglio al giorno di Madre Teresa, che possa accompagnarci a vivere la giornata cercando di imitare Cristo.

 

madre teresa

Il consiglio di Madre Teresa. 9 Settembre 2018  

 

Ci è indispensabile una profonda vita di preghiera per poter amare come Lui ama ciascuno di noi.

Dobbiamo chiedere a Maria: « Cara Madre, insegnami ad amare, preparami per questo ».

Non basta entrare nel sacerdozio, o divenire fratello o religiosa.

Non è abbastanza; è indispensabile diventare sempre più umili come Maria e santi come Gesù.

Magari fossimo umili come Maria, potremmo diventare santi come Gesù!

Ecco tutto: santi come il Signore.

 

Madre Teresa

Sostieni Papaboys 3.0

Anche se l’emergenza Coronavirus ha reso difficile il lavoro per tutti, abbiamo attivato a nostre spese la modalità di smart working (lavoro da remoto) per stare vicino ad ognuno di voi, senza avere limitazioni di pubblicazione, con informazione e speranza, come ogni giorno, da 10 anni. CI PUOI DARE UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,924FansLike
17,749FollowersFollow
9,717FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

Il Vangelo - 2 Giugno 2020

Vangelo 2 Giugno 2020. Quello che è di Cesare rendetelo a...

Vangelo del giorno - Martedì, 2 Giugno 2020 Lettura e commento al Vangelo di oggi, 2 Giugno 2020 - Mc 12,13-17: Quello che è di...