Home Santi pensieri Il consiglio di Madre Teresa. 23 Settembre 2018

Il consiglio di Madre Teresa. 23 Settembre 2018

Meditazioni di Madre Teresa di Calcutta per ogni giorno dell’anno.

 

“Sentivo che il Signore mi chiedeva di uscire nelle strade a servire i poveri. Non era un suggerimento, un invito o una proposta. Era un ordine“

Da quel momento, i più poveri tra i poveri, iniziarono ad avere una vita migliore: Madre Teresa li accudiva, li curava, li sfamava. Per il suo lavoro, alla sequela di Cristo, tra le vittime della povertà, per la sua pratica eroica delle Virtù, è divenuta beata nel 2003, a soli 6 anni dalla morte, e poi santa nel 2016.

I suoi scritti, le sue parole, ci spingono ad un amore incondizionato verso i nostri fratelli, sull’esempio dell’Amore senza misura di Gesù.

Un consiglio al giorno di Madre Teresa, che possa accompagnarci a vivere la giornata cercando di imitare Cristo.

 

Il consiglio di Madre Teresa

 

Il consiglio di Madre Teresa per questo giorno.   

 

Trattate forse i poveri come le vostre pattumiere, dandogli qualunque cosa non possiate più usare o mangiare?

Non posso mangiare questo cibo, così lo darò al povero.

Non mi serve più questa cosa o quel pezzo di stoffa, così la darò al povero.

Mi illudo in questo modo di condividere la povertà del povero, mi identifico con il povero che servo?

Sono una cosa sola con lui?

Condivido con lui come Gesù ha condiviso con me?

Il consiglio di Madre Teresa

Sostieni Papaboys 3.0

Anche se l’emergenza Coronavirus ha reso difficile il lavoro per tutti, abbiamo attivato a nostre spese la modalità di smart working (lavoro da remoto) per stare vicino ad ognuno di voi, senza avere limitazioni di pubblicazione, con informazione e speranza, come ogni giorno, da 10 anni. CI PUOI DARE UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,925FansLike
17,749FollowersFollow
9,718FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

Quando Padre Amorth raccontò di un potente esorcismo realizzato da Benedetto...

L’attuale Papa emerito era ai tempi della stesura del rituale «ad interim» uno dei membri della commissione cardinalizia incaricata di scrivere il testo. Egli è...