Home Santi pensieri Il consiglio di Madre Teresa. 20 Dicembre 2018

Il consiglio di Madre Teresa. 20 Dicembre 2018

Meditazioni di Madre Teresa di Calcutta per ogni giorno dell’anno.

 “Sentivo che il Signore mi chiedeva di uscire nelle strade a servire i poveri. Non era un suggerimento, un invito o una proposta. Era un ordine“ Da quel momento, i più poveri tra i poveri, iniziarono ad avere una vita migliore: Madre Teresa li accudiva, li curava, li amava.

I suoi scritti, le sue parole, ci spingono ad un amore incondizionato verso i nostri fratelli, sull’esempio dell’Amore senza misura di Gesù.

Un consiglio al giorno di Madre Teresa, che possa accompagnarci a vivere la giornata cercando di imitare Cristo.

 

Il consiglio di Madre Teresa

 

Il consiglio di Madre Teresa per questo giorno.

Il saper pensare al prossimo è il fondamento di una grande

santità. Se imparate quest’arte di saper essere sensibili,

diverrete sempre più uguali a Cristo, poiché il suo cuore era

mite ed Egli pensava sempre agli altri. Gesù « andava facendo

il bene ». La Madonna alle nozze di Cana non fece altro che

preoccuparsi degli altri che si trovavano nel bisogno,

mettendone al corrente Gesù. La sensibilità di Maria, di Gesù e

di Giuseppe ai bisogni degli altri fu talmente grande che rese

Nazaret la dimora del Dio Altissimo. Se anche noi avremo

questo genere di sensibilità reciproca, le nostre comunità

diventeranno veramente la dimora del Dio Altissimo.

 

Il consiglio di Madre Teresa

 

Il Memorare : la preghiera recitata da Madre Teresa, nove volte al giorno, in onore della Beata Vergine

 

Ricordati, o piissima Vergine Maria,

che non si è mai udito

che qualcuno sia ricorso alla tua protezione,

abbia implorato il tuo patrocinio

e domandato il tuo aiuto,

e sia rimasto abbandonato.

Sostenuto da questa fiducia,

mi rivolgo a te, Madre, Vergine delle vergini.

Vengo a te, con le lacrime agli occhi,

colpevole di tanti peccati,

mi prostro ai tuoi piedi e domando pietà.

Non disprezzare la mia supplica,

o Madre del verbo,

ma benigna ascoltami ed esaudiscimi.

Sostieni Papaboys 3.0

Anche se l’emergenza Coronavirus ha reso difficile il lavoro per tutti, abbiamo attivato a nostre spese la modalità di smart working (lavoro da remoto) per stare vicino ad ognuno di voi, senza avere limitazioni di pubblicazione, con informazione e speranza, come ogni giorno, da 10 anni. CI PUOI DARE UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,923FansLike
17,749FollowersFollow
9,727FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

Coronavirus nel mondo, quasi 7 milioni di contagiati. Cifra record: verso...

Il numero di casi di coronavirus nel mondo ha superato la soglia dei 6,7 milioni, mentre il bilancio dei morti è di oltre 395mila. E' quanto...