Pubblicità
HomeNewsSancta SedesI bimbi del reparto oncologico del Gemelli scrivono a Papa Francesco: 'Guarisci...

I bimbi del reparto oncologico del Gemelli scrivono a Papa Francesco: ‘Guarisci presto!’

I bambini in ospedale scrivo con il cuore al Papa

“Caro Papa Francesco senti la mia preghiera. Io sentivo la tua…”

La lettera:

“Abbiamo saputo che non stai tanto bene e che adesso ti trovi nel nostro stesso ospedale”. Inizia così la lettera che i bambini e ragazzi ricoverati nel reparto di oncologia pediatrica del Policlinico Gemelli hanno scritto a Papa Francesco. Un breve messaggio scritto con il cuore che il Santo Padre ha potuto leggere. “Anche se non possiamo vederci – si legge ancora nella letterina – ti mandiamo un forte abbraccio e ti auguriamo di guarire presto”.

E ieri ha destato emozione anche un disegno pubblicato sull’account Twitter dell’Ospedale pediatrico “Bambino Gesù”. Una bambina tiene per mano il Papa ricoverato in ospedale. Accanto la preghiera di Giulia, autrice del disegno. “Caro Papa Francesco senti la mia preghiera. Io sentivo la tua quando stavo male”.

La lettera dei bambini a Papa Francesco
La lettera dei bambini a Papa Francesco

Angelus:

In occasione della prossima domenica è prevista la recita dell’Angelus dal 10.mo piano del Policlinico Universitario Agostino Gemelli”.

Il Santo Padre “ringrazia per i numerosi messaggi di affetto e vicinanza che quotidianamente riceve e chiede di continuare a pregare per lui”.

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
9,967FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

L'Angelus di Papa Francesco del 29 Giugno 2021

Papa Francesco all’Angelus: perchè cerchiamo il Signore? Alcune volte la fede...

"Una prima domanda che possiamo farci tutti è: perchè cerchiamo il Signore? Perchè cerco io il Signore? Tra le tante tentazioni della vita -...