‘Ho sentito il battito del Tuo cuore’, la preghiera stupenda per la vita di Madre Teresa di Calcutta

11091251_1596812770605505_8623845467164906199_n

Ti ho trovato in tanti posti, Signore.

Ho sentito il battito del Tuo Cuore nella quiete perfetta dei campi,

nel Tabernacolo oscuro di una cattedrale vuota,

nell’unità di cuore e di mente

di un’assemblea di persone che ti amano.

Ti ho trovato nella gioia,

dove ti cerco e spesso ti trovo.

Ma sempre ti trovo nella sofferenza.

La sofferenza è come il rintocco della campana

che chiama la sposa di Dio alla preghiera.

Signore, ti ho trovato nella terribile grandezza

della sofferenza degli altri.

Ti ho visto nella sublime accettazione

e nell’inspiegabile gioia

di coloro la cui vita è tormentata dal dolore.

Ma non sono riuscita a trovarti

nei miei piccoli mali e nei miei banali dispiaceri.

Nella mia fatica

ho lasciato passare inutilmente

il dramma della Tua Passione redentrice,

e la vitalità gioiosa della tua Pasqua è soffocata

dal grigiore della mia autocommiserazione.

Signore io credo. Ma tu aiuta la mia fede.

Madre Teresa di Calcutta

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome