Ha sparato al casellante e poi è fuggito. A Pontremoli

Spara al casellante e poi fugge

A Pontremoli a bordo di un’auto rubata e con il volto travisato

E’ caccia all’uomo in tutta la provincia di Massa Carrara dopo che, nel tardo pomeriggio, un automobilista a bordo di una Mercedes classe B, arrivato al casello di uscita dell’A15 a Pontremoli, con il volto travisato da un passamontagna, ha rallentato come per pagare ma, sembra senza dire una parola, ha estratto un fucile e ha fatto fuoco. Il casellante, ha fatto in tempo a vedere la canna del fucile spuntare dal finestrino e si è gettato a terra rimanendo illeso.

caccia al pirata

I pallini di piombo hanno forato il tetto del gabbiotto. Subito dopo l’automobilista, sembra un uomo, ha sfondato la sbarra del casello ed è fuggito.

L’auto – riferisce l’agenzia Ansa – è poi risultata rubata due giorni fa a Pontremoli. Sul posto è intervenuta la polizia stradale e il 118: il casellante è stato accompagnato in stato di choc all’ospedale di Pontremoli.

Francesco Rossi

 

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome