Home News Ethica et Oeconomia Guerriglia a Francoforte. Macchine della polizia incendiate. E' protesta contro Bce

Guerriglia a Francoforte. Macchine della polizia incendiate. E’ protesta contro Bce

Guerriglia a Francoforte. Macchine della polizia incendiate. E' protesta contro BceFrancoforte si sveglia nella guerriglia. Auto della polizia in fiamme. Assaltati tram, benzinai e negozi. E’ la protesta di ‘Blockupy’ contro l’austherity del governo e la Bce. Sette auto della polizia date alle fiamme, otto ufficiali feriti e circa 350 persone arrestate: è il bilancio, provvisorio, degli scontri per l’inaugurazione della nuova sede della Bce a Francoforte, blindata da barricate e filo spinato. I dimostranti, scrive la Bloomberg, sarebbero circa 10mila.

Draghi, ingiusto incolpare Bce ma ascoltiamo cittadini – Le accuse alla Bce potrebbero essere “ingiuste” visto che sta cercando “esattamente di assorbire gli shock sofferti dall’economia”, ma “come banca centrale dell’intera Eurozona, dobbiamo ascoltare molto attentamente ciò che tutti i cittadini ci dicono”. Lo dice il presidente della Bce Mario Draghi citando le proteste a Francoforte. “Capisco cosa motiva queste opinioni, perché la gente chiede un cambiamento”, dice riferendosi alle proteste di chi chiede più Europa e quelle dei “partiti populisti” che ne vogliono meno e rivendicano sovranità nazionale. La risposta alle difficoltà europee – evidenzia – non è disfare l’integrazione, ma al contrario “fare progressi nelle aree incomplete, vale a dire nella convergenza economica e istituzionale”. E rivolgendosi alle proteste anti-Bce in atto aggiunge: “non c’è Paese al mondo che riesca a prosperare isolato dalla globalizzazione”. La ricerca dell’efficienza economica – dice ancora – va accompagnata con “politiche d’integrazione, equità” aggiungendo che “la soluzione può riassumersi in una parola: competenze”, attraverso uno stimolo della formazione.

Guerriglia a Francoforte. Macchine della polizia incendiate. E' protesta contro Bce

Ri-nazionalizzare non è soluzione – “Ri-nazionalizzare le nostre economie non è la risposta”. dice il presidente della Bce, ricordando che negli attuali assetti europei “ognuno è responsabile per le proprie politiche”: il “difficile periodo di correzione” per alcuni Paesi “non è una scelta imposta ma una conseguenza di decisioni passate”.

Guerriglia a Francoforte. Macchine della polizia incendiate. E' protesta contro Bce

A cura di Redazione Papaboys fonte: Ansa

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,984FansLike
20,894FollowersFollow
9,829FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

La rubrica dedicata a Medjugorje

Messaggi e Benedizione da Medjugorje per oggi, Venerdì 5 Marzo 2021

Medjugorje: la Vergine Maria ci aiuta nel nostro cammino Messaggi e appelli della Vergine Maria da Medjugorje da leggere oggi, 5 Marzo 2021 MESSAGGIO DEL 25...