“Gender, Massoneria ed Omosessualità”. Intervista a Padre Piero Riggi

articoloTESTIMONIANZE DI FEDE – Intervista a Padre Piero Riggi, sacerdote della Parrocchia Santa Croce di Caltanissetta, sulla tematica dell’ideologia Gender, connessa alla realtà della massoneria.
Padre Piero, secondo i suoi studi e approfondimenti, ci spiega cos’è l’ideologia Gender e chi c’è dietro a tutto questo, ma soprattutto perché la Chiesa rifiuta e mette in guardia le famiglie da tale ideologia.

Papa Francesco quando è tornato dalle Filippine, ha espresso che “l’imporre libri sul gender è come tornare alla gioventù hitleriana o al fascismo”. Che significa?
La Chiesa, la popolazione e l’uomo non sentono come qualche cosa di suo la cosiddetta ideologia gender, ma essa viene imposta da qualcuno che sta in alto.
Se noi analizziamo la teoria Gender ci accorgiamo che viene imposta dall’Onu e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. Attraverso l’inganno, viene fatta passare come un qualcosa di necessario.
Noi non conoscevano il Gender anche se già ne aveva parlato Papa Benedetto XVI e Papa Francesco, è un ideologia imposta contro il volere del popolo.
Questo è un nuovo modo di fare colonialismo perché non rispecchia l’esigenza delle persone.

Lo scorso gennaio, Papa Bergoglio a Casa Santa Marta, ha ricevuto un transessuale spagnolo insieme alla sua fidanzata. Il Transessuale, Diego, aveva scritto al Papa dicendogli di sentirsi emarginato dalla Chiesa. Qual è l’atteggiamento che deve prendere la Chiesa nei confronti di queste persone?
La Chiesa non condanna nessuno ma evidenzia il peccato che c’è nella vita dell’uomo ed invita l’uomo a correggersi per prepararsi a quello che sarà nell’eternità.
Nessun peccatore è condannato dalla Chiesa! La Chiesa condanna il peccato!
Il peccato distrugge l’uomo, ed oggi purtroppo non si da più importanza al peccato. La Chiesa condanna il peccato ma accoglie il peccatore.
Inoltre accoglie gli omosessuali, ma questo non significa che accetta il peccato! Ricordiamoci che a causa del peccato originale siamo qui…
Il peccato fuorvia l’uomo nel cuore, nei sentimenti, nella mente, facendogli fare cose terribili. La Sacra scrittura dice che lo Spirito Santo verrà in mezzo a noi per farci rendere conto della gravità del peccato.
Il peccato causa la morte spirituale dell’uomo e chi è morto spiritualmente non può entrare nel Regno dei Cieli. Abbiamo molte testimonianze sull’esistenza dell’inferno. Chi è morto spiritualmente rischia la dannazione eterna.
L’omosessualità è un peccato grave che colpisce l’intimo dell’uomo.

Perchè la Chiesa viene accusata di omofobia?
In realtà il termine “omofobia” viene utilizzato da alcune persone, per suscitare il problema e dare una risposta già preparata.
Ci tengo a dire anche che c’è una netta differenza tra gli omosessuali e i gay.
Gli omosessuali sono persone che si ritrovano ad avere questo problema, per una storia vissuta in sofferenza, e vivono la loro situazione nel silenzio.
I gay invece sono quelle persone che, ignorando il problema dell’attrazione verso una persona dello stesso sesso, dicono che questo è un qualcosa di normale e mostrano di esserne orgogliose .
Gli omosessuali sono quelle persone che sono contrarie all’adozione dei bambini da parte delle coppie gay, perché loro sanno che è una cosa terribile per un bambino.
Molti omosessuali sono contro l’atteggiamento spudorato dei gay.
Lasciatemi passare il termine, ma questa è una tendenza satanica!

Chi è che fin’ora si è opposto all’ideologia Gender?
Abbiamo l’esempio della Francia che si è ribellata a questa ideologia. I genitori dei bimbi francesi si sono tutti opposti a tale ideologia, dal momento in cui hanno visto i loro figli stare male e non dormire più la notte. Ci sono stati dei casi in cui i bimbi si sono ribellati alla maestra che voleva mettere ai maschietti il rossetto.
Mentre in Germania la legge è passata, e i genitori che si sono ribellati nelle scuole sono stati condannati a 3 anni di carcere.
Ci sono 50 genitori tedeschi che dopo essersi ribellati al Gender, sono stati carcerati.
In Italia ci siamo salvati da quest’ideologia Gender perchè abbiamo due camere: quella dei Deputati e quella del Senato. Una legge del genere deve essere approvata da entrambe le camere.
La Camera dei Deputati aveva già approvato tale legge mentre la Camera del Senato non ha approvato, inoltre il popolo italiano si è ribellato avendo avuto una forte reazione che nemmeno i Politici si aspettavano.
Grazie a Dio la legge non è passata grazie all’opposizione del Senato e adesso i fautori della legge vorrebbero depotenziare il Senato per far passare il Gender come legge!

Il Gender ha a che fare con la Massoneria?
Attualmente la Massoneria detiene il potere mondiale. Siamo in lotta, una lotta per ottenere la salvezza eterna, ma molti non si rendono conto che invece camminano verso la dannazione eterna.
Oggi molti peccati vengono giustificati come ad esempio l’aborto; un abominevole delitto! Tante donne che hanno abortito portano dentro di sé molti traumi. Oppure l’eutanasia, la prostituzione … tutti peccati camuffati!
Sono tutte situazioni imposte da qualcuno che appartiene in una posizione alta della società.
Stiamo parlando di un’anticultura seminata nella nostra società ovvero la cultura della morte.

Qual è il piano di studi dell’ideologia Gender nelle scuole?
Il programma scolastico del gender che avrebbero previsto per le scuole italiane è abbastanza perverso. Questi punti sono tratti dal documento originale STANDARD EDUCAZIONE SESSUALE IN EUROPA DELL’OMS in cui viene espresso quanto segue.
Ecco i seguenti punti:
• Da 0 a 4 anni – masturbazione infantile precoce;
• Da 4 a 6 anni – masturbazione, significato della sessualità, amore tra persone dello stesso sesso, scoperta del proprio corpo e dei genitali ;
• Dai 6 ai 9 anni – masturbazione, auto stimolazione, relazione sessuale, amore verso il proprio sesso, metodi contraccettivi ;
• Dai 9 ai 12 anni – masturbazione , eiaculazione, uso dei preservativi, la prima esperienza sessuale, amicizia e amore con partner dello stesso sesso
• Dai 12 ai 13 anni – riconoscere i segni della gravidanza, procurarsi contraccettivi dal personale sanitario, come fare coming out
• A partire dai 15 anni – diritto all’aborto, pornografia omosessualità, asessualità.
Questo piano di studi è Satana in persona!

Parliamo dell’Omosessualità …
Le cause dell’omosessualità sono tante ma è importante capire che è una distorsione. Dobbiamo anche precisare che ci sono tanti omosessuali che tramite un cammino spirituale hanno ritrovato se stessi, si sono sposati ed hanno avuto figli.
Ho letto vari libri sugli omosessuali ed uno dei tanti afferma che tra maschio e donna ci sono delle differenze sostanziali sia sul modo di pensare che di agire ma soprattutto fisicamente.
Nel caso degli omosessuali non c’è una malformazione genetica e scientificamente non possiamo nemmeno dire che sia una malattia.
Come cristiano e come sacerdote mi sento di dire che l’omosessualità può portare alla morte spirituale.
La mia preoccupazione è pensare a come sarà l’eternità per queste persone, perché non è Dio che condanna ma è l’uomo che si condanna chiudendosi all’azione salvifica di Dio.
L’omosessuale che sa di essere in una condizione sbagliata, si apre all’azione salvifica di Dio chiedendogli aiuto. Quest’apertura lo porta alla salvezza eterna!
Quando invece un gay è orgoglioso di esserlo, si chiude all’azione salvifica di Dio e c’è il rischio della dannazione eterna!
Lo Spirito produce il corpo: se il tuo corpo è maschile sei uomo, se il tuo corpo è femminile, sei donna.

Cosa può e deve fare la Chiesa per evitare che quest’ideologia Gender, prenda sempre più piede, tra i bambini e le famiglie della nostra società?
La Chiesa deve far prendere coscienza alle famiglie dell’esistenza di questo pericolo. L’uomo, il papà e la mamma di famiglia si devono svegliare!
Stiamo camminando sopra una bomba atomica e ad un pericolo gravissimo.
Ci sono persone che, purtroppo, ancora oggi non hanno capito o non credono all’esistenza di questa realtà.
Servizio di Rita Sberna

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €15.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome