Home News Res Publica et Societas Florida, sparatoria. Quattro morti dopo una rapina

Florida, sparatoria. Quattro morti dopo una rapina

Pubblicità

Scontro a fuoco fra polizia e rapinatori di una gioielleria che erano scappati su un furgone Ups.

Florida, sul posto dello scontro a fuoco.

MIAMI – E’ di quattro morti il bilancio di una sparatoria tra rapinatori e polizia avvenuta nello Stato della Florida.

Pubblicità

Dopo aver rapinato una gioielleria a Coral Gables, i malviventi hanno preso in ostaggio l’autista di un camion Ups per fuggire.

Sono però stati inseguiti subito dagli agenti e bloccati.

Le vittime

Pubblicità

I due rapinatori, l’uomo preso in ostaggio che era l’autista del furgone Ups sequestrato dai rapinatori e una persona di passaggio sono morti nello scontro a fuoco.

Molti gli sli spari fra polizia e i rapinatori, che sono durati per svariati chilometri.

Si sono interrotti quando il camion su cui viaggiavano i malviventi, è rimasto bloccato nel traffico.

La sparatoria finale così, dopo un inseguimento ad alta velocità, è avvenuta a 32 chilometri di distanza dalla rapina, nella località di Miramar.

Un dipendente della gioielleria rapinata è rimasto ferito.

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,916FansLike
17,749FollowersFollow
9,751FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

Miracolo di Andrea De Luca

Il Miracolo di Andrea: il giovane che a Medjugorje ha potuto...

Il miracolo di Andrea, il giovane miracolato a Medjugorje Andrea De Luca a Medjugorje ha potuto abbandonare la sedia a rotelle... Ecco...