HomeDiocesisPAPABOYS EMILIA-ROMAGNAFede e cultura: Modena, una due giorni sul beato Antonio Rosmini

Fede e cultura: Modena, una due giorni sul beato Antonio Rosmini

Antonio_RosminiEMILIA ROMAGNA – MODENA – “Coniugare il rigore scientifico della ricerca e la capacità di concretizzare nel quotidiano le implicazioni dello sviluppo teorico”. È l’obiettivo della “due giorni” dedicata alla fecondità attuale di Antonio Rosmini, filosofo, teologo e presbitero fondatore dell’Istituto della Carità, beato dal 2007. Ad organizzarla, il 13 e 14 novembre a Modena presso il Centro culturale Giacomo Alberione, è il Cenacolo Rosminiamo Emiliano-Romagnolo. Interverranno quindici studiosi provenienti da tutta Italia, tra cui Piero Coda, Angela Ales Bello, Fulvio De Giorgi. Il Convegno – informa l’arcidiocesi di Modena- Nonantola – verrà presentato alla stampa martedì prossimo, 11 novembre, a Modena (ore 11.30, sala conferenze XRum, Via Campi 309). All’incontro con i giornalisti di radio, tv e carta stampata interverranno Matteo D’Angelo, presidente della Fuci (Federazione universitaria cattolica italiana) di Modena, e don Marco Maioli, della Pastorale universitaria dell’arcidiocesi di Modena-Nonantola. Fonte: Agensir

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Iscriviti alla newsletter gratuita