Home News Res Publica et Societas Expo, Caritas: «I poveri siano al centro»

Expo, Caritas: «I poveri siano al centro»

Pubblicità

Expo, Caritas: «I poveri siano al centro»Un’«Edicola» vicino all’ingresso ovest del sito espositivo, dedicata al tema «Dividere per moltiplicare. Spezzare il pane»; undici convegni con un centinaio di esperti e di testimoni da tutto il pianeta; sette progetti contro la fame nel mondo; un’opera-segno che rimarrà dopo l’Expo, il «Refettorio Ambrosiano» in fase di ultimazione a Greco, quartiere alla periferia nord di Milano. 

Pubblicità

Così la Caritas partecipa all’Expo 2015 di Milano dedicata al tema, affascinante e decisivo, «Nutrire il pianeta, energia per la vita». «È la prima volta che il Bie, il Bureau International des Expositions, apre un’esposizione universale alla società civile. Se Caritas ne approfitta con la sua prima partecipazione ad un’Expo, è in virtù del tema dell’Expo di Milano, che ci sta particolarmente a cuore», ha spiegato Luciano Gualzetti, vicedirettore di Caritas Ambrosiana, intervenuto con Michel Roy, segretario generale di Caritas Internationalis, alla presentazione delle iniziative Caritas pro Expo. «Abbiamo scelto di partecipare – ha aggiunto Gualzetti – per essere coscienza critica dentro l’esposizione e per tenere la persona umana, prima di tutto il povero, al centro dell’Expo, e perché il cibo non sia ridotto a merce, a oggetto di speculazione sulla pelle dei poveri».

«Un’esposizione – ha detto a sua volta Roy – non si può chiamare universale se rappresenta solo quello che è bello e innovativo, ma deve anche aprire gli occhi ad altre realtà, quelle dei poveri e dei marginalizzati. L’Expo dovrebbe proprio essere un laboratorio di creatività per trovare le soluzioni sostenibili che permettano una vita dignitosa a chi ne ha più bisogno». 

Pubblicità

L’Edicola, realizzata dallo studio Piuarch, si presenta come un cubo spezzato che declina, anche architettonicamente, l’idea della condivisione come ricchezza. All’interno, un percorso multimediale sul tema della condivisione e un’opera d’arte contemporanea: «Energia» (1973) dell’artista tedesco Wolf Vostell. Si tratta di una Cadillac cinta da forme di pane incartate in fogli di giornale. Un accostamento irriverente tra uno status symbol e quello che per definizione è il bene di prima necessità, a restituire un messaggio di denuncia contro la società consumista – e la «cultura dello scarto» stigmatizzata da papa Francesco.

Expo, Caritas: «I poveri siano al centro»

L’Edicola sarà il fulcro di un programma di eventi che si svilupperà nei sei mesi dell’esposizione sui temi della lotta alla fame, del diritto al cibo, dello sviluppo sostenibile, delle migrazioni, della guerra, del «paradosso alimentare».

Alle iniziative nel sito Expo di Rho-Pero si aggiungono altre proposte a Milano e nel suo territorio. Una data da segnare sul calendario: il Caritas Day del 19 maggio, inaugurazione ufficiale del programma Caritas in Expo, che vedrà l’arrivo a Milano dei rappresentanti delle 164 Caritas nazionali che costituiscono la confederazione di Caritas Internationalis, occasione per presentare i risultati della campagna globale contro la fame e per il diritto al cibo «Una famiglia umana, cibo per tutti».

La presentazione delle iniziative Expo è avvenuta nella parrocchia di Greco, accanto al cantiere del Refettorio Ambrosiano. Una delle pochissime opere sorte per l’Expo che sopravviverà all’Expo, come luogo di servizio ai poveri, di aggregazione e di cultura per la città.

A cura di Redazione Papaboys fonte: Avvenire

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,920FansLike
17,749FollowersFollow
9,749FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

Medjugorje

Ogni giorno una Lode a Maria: 15 Luglio 2020. Regina della...

Ogni giorno una Lode a Maria: 15 Luglio 2020. Regina della Pace, prega per me Aiutaci, dolce Vergine Maria, aiutaci a dire: ci sia pace...