Home News Res Publica et Societas Emergenza sanitaria. A Napoli, ambulanze e auto in coda davanti all'ospedale Cotugno....

Emergenza sanitaria. A Napoli, ambulanze e auto in coda davanti all’ospedale Cotugno. Ed anche in Piemonte

“Vi prego, fate tutti un lockdown personale per tutelare voi stessi e gli altri. Stiamo facendo l’impossibile assistendo i malati fin dentro le auto e le ambulanze in fila, il personale sta facendo sforzi sovrumani, ma siamo al limite.

Chiamate prima i medici di medicina generale prima di venire. Aiutateci”. E’ l’accorato appello lanciato dall direttore generale dell’Azienda ospedaliera dei Colli di Napoli, nella quale è compreso il Cotugno, Maurizio Di Mauro. Diverse ambulanze e auto sono state immortalate in coda davanti al Cotugno.

napoli.emergenza
napoli.emergenza

Anche alcuni ospedali del Piemonte al collasso

Ieri nella palestra nel reparto di fisiatria dell’ospedale Mauriziano di Torino sono stati portati nuovi letti per accogliere i pazienti positivi al coronavirus. Non è stato facile trovare né i letti né gli spazi. La palestra era uno degli ultimi angoli liberi dell’ospedale. Nei giorni scorsi il centro prelievi e il day hospital sono stati riconvertiti a reparti per i malati di Covid-19. I tecnici stanno cercando di capire se nel cortile interno o nei giardini c’è spazio per posare moduli prefabbricati da otto letti ciascuno. Il direttore generale Maurizio Dall’Acqua sta valutando di chiedere aiuto alla protezione civile o all’esercito per allestire un ospedale da campo.

Il Mauriziano non è il solo ospedale a essere in difficoltà. A Torino il sistema sanitario è al collasso. Una parola – collasso – che di solito va usata con cautela e che però descrive in modo fedele quello che sta succedendo nel capoluogo.

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,821FansLike
19,887FollowersFollow
9,805FollowersFollow
2,330SubscribersSubscribe

News recenti

Lourdes, rosario 24 novembre 2020

Dalla Grotta di Lourdes preghiera del Santo ROSARIO. 24 novembre 2020....

Dalla Grotta di Lourdes preghiera del Santo ROSARIO. Martedì 24  novembre 2020, preghiamo insieme, con il cuore nel luogo mariano, e con l'anima in...