E’ morto Peter Fonda, protagonista del cult “Easy Rider”, figlio del celeberrimo Henry Fonda e fratello di Jane

È morto a 79 anni Peter Fonda, il protagonista di «Easy Rider» il road movie del 1969 diventato il simbolo dell’America ribelle degli anni settanta.

«È con profondo dolore che comunichiamo la notizia che Peter Fonda è scomparso», ha dichiarato un portavoce della famiglia rendendo noto che l’attore con un tumore ai polmoni, è morto.

«Non siamo in grado di trovare le parole appropriate per esprimere il nostro dolore e mentre piangiamo la perdita di questo uomo dolce e gentile, chiediamo a tutti di celebrare il suo spirito indomabile e l’amore per la vita».

Figlio del leggendario attore Henry Fonda, e fratello di Jane, Fonda diventò famoso nel 1969 con Easy Rider, film da lui scritto, prodotto e recitato insieme a Jack Nicholson e Dennis Hopper. Per il film ottenne una nomination all’Oscar come migliore sceneggiatura originale. Fece altri film come regista, tra i quali «The Hire hand» (1971). Nel 1998, ricorda Leggo, la commissione lo nominò all’Oscar come miglior attore con il film «Uleès Gold».

Da Leggo.it

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome