È morta Valentina Cortese, l’ultima signora delle scene.

È morta Valentina Cortese, l’ultima signora delle scene.

L’attrice aveva 96 anni. Nella sua lunga carriera ha lavorato nel cinema dagli anni Quaranta e a teatro con Strehler. Candidata agli Oscar per il ruolo della diva in ‘Effetto notte’ di François Truffaut

.

È morta a Milano Valentina Cortese. L’attrice aveva 96 anni. Originaria di Stresa, è stata attrice di cinema e teatro, tra le protagoniste del cinema italiano degli anni Quaranta. Il primo ruolo importante fu quello di Lisabetta nel film La cena delle beffe (1942) di Alessandro Blasetti. È stata anche diva per François Truffaut in Effetto notte (1973), per cui è stata candidata agli Oscar come attrice non protagonista.

Ha collaborato a lungo col Piccolo teatro di Milano, con Giorgio Strehler già alla fine degli anni 50. Ed è nella sua città, sul palco del Piccolo teatro che si terrà la camera ardente per il saluto “all’ultima diva”


Due anni fa l’attrice è stata celebrata alla Mostra del cinema di Venezia con Diva! il film di Francesco Patierno che rende omaggio alla vita e alla carriera di Valentina Cortese con un cast corale al femminile composto da Barbora Bobulova, Anita Caprioli, Carolina Crescentini, Silvia D’Amico, Isabella Ferrari, Carlotta Natoli, Greta Scarano, Anna Foglietta e con Michele Riondino.

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome