Due autobus si schiantano nel Bergamasco. Muore un 14enne. Rip Luigi

Un altro terribile episodio che vede vittima un giovanissimo. Due autobus si schiantano nel Bergamasco. Muore un 14enne, Luigi Zanoletti

È morto uno dei ragazzi rimasti schiacciati sul piazzale della stazione di Gazzaniga da due pullman. La vittima, Luigi Zanoletti di Ardesio, che era stata ricoverata al Papa Giovanni XXIII di Bergamo, aveva 14 anni ed è deceduta durante un intervento che i chirurghi dell’ospedale stavano tentando per salvargli la vita.

Bergamo scontro fra autobus

«È arrivato il pullman…». Dice una ragazzina. Poi un rumore sordo. È a qual punto che i ragazzi cominciano ad urlare. Uno studente di 14 anni è morto nello scontro fra due autobus a Gazzaniga, in provincia di Bergamo. Secondo le prime ricostruzioni, uno dei due bus non sarebbe riuscito a frenare e si sarebbe schiantato nell’altro mentre caricava i passeggeri nel piazzale della stazione.

Lo scontro è accaduto all’uscita dalle scuole, in un momento di grande traffico e in una zona particolarmente frequentata. Sul posto anche i vigili del fuoco e i carabinieri.

Sono due gli studenti rimasti feriti in maniera grave nell’incidente: un sedicenne ha riportato gravi ferite alle gambe ed è stato trasferito con l’elisoccorso del 118 al San Gerardo di Monza, mentre un quattordicenne è stato portato con un secondo elicottero del 118 all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo con una emorragia interna.
.

.
Entrambi sono gravi. Il terzo studente, pure di 14 anni, non è invece grave: è stato portato in ambulanza all’ospedale di Alzano Lombardo. Al vaglio della Polizia locale e dei carabinieri la dinamica dell’incidente.

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome