Home News Italiae et Ecclesia Don Bosco gli disse: 'La Madonna ha ancora bisogno di te...' Poi...

Don Bosco gli disse: ‘La Madonna ha ancora bisogno di te…’ Poi la guarigione!

Pubblicità

Le parole di Don Bosco e la guarigione del senatore

Don Bosco

IL RACCONTO

Pubblicità

Quando il senatore Antonio Cotta era sul letto in procinto di morire si presenta a lui Don Bosco.

L’infermo appena lo vide gli disse: “Ancora pochi minuti poi dovrò partire per l’eternità“.

Pubblicità

Oh no“, gli rispose Don Bosco, “la Madonna ha ancora bisogno di lei in questo mondo. È necessario che lei viva per aiutarmi nella costruzione della sua chiesa

Il senatore rispose: “Se guarisco, prometto di pagare per sei mesi duemila franchi al mese per la chiesa di Valdocco.”

Don Bosco prima di partire aveva recitato una preghiera per l’infermo e gli aveva impartito la benedizione.

LEGGI: Don Bosco e la guarigione miracolosa del sindaco di Torino. La storia

Don Bosco
Don Bosco

Dopo tre giorni Antonio Cotta si presenta nella camera di Don Bosco dicendo: “Sono qui; la Madonna mi ha guarito, nessuno se lo aspettava, lo stupore è nella mia famiglia come nei conoscenti“.

Puntualmente, come dalla promessa, pagò le rate promesse e visse sano e robusto.

Redazione Papaboys

Fonte digilander.libero.it/raxdi

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,913FansLike
17,749FollowersFollow
9,740FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

Vangelo 3 Luglio 2020

Leggi e medita il Vangelo di Venerdì 3 Luglio 2020. Lettura...

Vangelo del giorno - Venerdì, 3 Luglio 2020 Lettura e commento al Vangelo di Venerdì 3 Luglio 2020 - Gv 20,24-29: "Mio Signore e mio...