Don Alberto riposa in pace. E’ morto in un incidente stradale un giovane parroco di 43 anni

Don Alberto Pistolesi - .
Don Alberto Pistolesi - .
Il sacerdote, 43 anni, riporta il quotidiano dei Vescovi Avvenire, era parroco della chiesa di S. Barbara Vergine di Sinnai. Fino al 2017 aveva diretto l’ufficio diocesano per la pastorale giovanile, conquistando l’affetto di tantissimi ragazzi

Sconcerto e dolore tra i familiari, i compagni, la diocesi di Cagliari e i confratelli della Sardegna con cui ha condiviso gli anni della formazione teologica, alla notizia della morte improvvisa e inaspettata di don Alberto Pistolesi, sacerdote e parroco della chiesa di Santa Barbara Vergine di Sinnai, vittima questo pomeriggio di un terribile incidente stradale in viale del Golfo, nel tratto del Poetto nel territorio di Quartu Sant’Elena. Aveva 43 anni.

Sacerdote simpatico, pastore zelante, prete dei giovani, amico di tutti: don Alberto è stato un punto di riferimento capace di contagiare chiunque con il suo sorriso. La sua evangelizzazione passava attraverso la serenità e la generosità quotidiane.

Don Alberto aveva ricoperto incarichi pastorali a Cagliari, a Senorbì, a Quartu Sant’Elena, dirigendo dal 2012 al 2017 l’ufficio diocesano per la pastorale giovanile e conquistando l’affetto di tantissimi ragazzi.

Preghiera per i defunti
Preghiera per i defunti

Recitiamo questa preghiera insieme

Dal profondo a Te grido, o Signore; Signore, ascolta la mia voce. Siano i tuoi orecchi attenti alla voce della mia preghiera.

Se consideri le colpe, Signore, Signore, chi potrà sussistere? Ma presso di te è il perdono: perciò avremo il tuo timore. Io spero nel Signore, l’anima mia spera nella tua parola.

L’anima mia attende il Signore più che le sentinelle l’aurora. Israele attenda il Signore, perché presso il Signore è la misericordia e grande presso di lui la redenzione. Egli redimerà Israele da tutte le sue colpe.


.

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome