Home News Humanitas et Web Domenica 3 maggio - Le tue ferite portano vita

Domenica 3 maggio – Le tue ferite portano vita

Domenica 3 maggio - Le tue ferite portano vitaIn quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: «Io sono la vera vite e il Padre mio è il vignaiolo. Ogni tralcio che in me non porta frutto, lo toglie e ogni tralcio che porta frutto, lo pota perché porti più frutto. Voi siete già mondi, per la parola che vi ho annunziato. Rimanete in me e io in voi. Come il tralcio non può far frutto da se stesso se non rimane nella vite, così anche voi se non rimanete in me. Io sono la vite, voi i tralci. Chi rimane in me e io in lui, fa molto frutto, perché senza di me non potete far nulla. Chi non rimane in me viene gettato via come il tralcio e si secca, e poi lo raccolgono e lo gettano nel fuoco e lo bruciano. Se rimanete in me e le mie parole rimangono in voi, chiedete quel che volete e vi sarà dato. In questo è glorificato il Padre mio: che portiate molto frutto e diventiate miei discepoli». Giovanni 15,1-8

A volte ho paura dei tagli che vuoi farmi.
A volte preferisco staccarmi.
Che aspettare il tuo taglio.
Toglimi la paura di te.
Toglimi la paura di quello che mi chiedi.
Passa tu una mano sui miei frutti.
E taglia quello che mi affatica, che mi soffoca, perché io sia più ricca, più forte, più tua.
Le tue ferite portano vita.
I tuoi tagli, puliscono e mi legano di più a te.
Senza di te posso solo seccare e morire.
Senza di te, nulla.

Le tue parole come acqua che purifica.
Le tue parole penetrano e fanno frutto in me.
Le tue parole come risposta ad ogni domanda che ho o che avrò.

Passate sulla mia vita.
Tu e il padre.
Passate sulla mia vita unita alla tua.
Toglimi quello che, di me, danneggia te.
Voglio essere una parte di te.
Viva.
Succosa.
Fruttuosa.
Tu passi dentro me.
E lasci vita.
Lasci linfa.
Lasci te.

Di Don Mauro Leonardi

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

306,035FansLike
20,431FollowersFollow
9,829FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

La comunità di San Giovanni Rotondo piange la scomparsa di Padre Marciano Morra, ultimo frate vivente ad aver vissuto accanto a Padre Pio

Addio a padre Marciano Morra, vola in cielo l’ultimo dei frati...

La comunità di San Giovanni Rotondo piange la scomparsa di Padre Marciano Morra, ultimo frate vivente ad aver vissuto accanto a Padre Pio. Avrebbe compiuto 92...