Diocesi Terni: Mons. Piemontesi ieri in visita in ospedale

padre_piemonteseUMBRIA – TERNI – Padre Giuseppe Piemontese, neo vescovo di Terni-Narni-Amelia, ha voluto iniziare il suo ministero episcopale incontrando, ieri, i malati e i sofferenti, visitando i vari reparti di degenza dell’ospedale “Santa Maria” di Terni, salutando i malati, familiari e operatori sanitari ad uno ad uno, rivolgendo loro parole di vicinanza e speranza e benedicendo i bambini. È seguita la celebrazione della messa nella solennità del Corpus Domini nella cappella dell’ospedale, presieduta dal vescovo. “In questo luogo è particolarmente presente Gesù, il vero buon samaritano, che abbraccia ognuno come ha abbracciato e curato nell‘anima e nel corpo, tanti malati quando era in terra, e una schiera infinita di uomini e donne che nella storia a Lui si sono rivolti”, ha sottolineato il presule. Di fronte a persone sofferenti, “possiamo fare tanto: prestare le cure del caso, cercare nuovi farmaci, alleviare il disagio e a volte l‘umiliazione di chi ha bisogno di tutto e si affida agli altri, ma i farmaci non bastano. Occorre l‘attenzione e la cura dettate dall‘amore. L‘amore per i propri simili, uomini, donne, bambini che vengono guariti dal combinato di farmaci e tanto rispetto, attenzioni e affetto. È un mondo che più degli altri pone interrogativi umanamente senza risposta, ma che tuttavia necessitano di attenzione medica, umana e spirituale, di speranza”. Fonte: Agensir

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome