Diocesi Perugia, 185 giovani in cammino verso Santiago de Compostela

Cammino-di-SantiagoUMBRIA – PERUGIA – Centottanta cinque giovani della diocesi di Perugia si preparano a vivere il loro pellegrinaggio diocesano verso Santiago de Compostela, da oggi al 30 agosto. Percorreranno circa 5.000 km, dei quali 120 a piedi, da Ourense a Santiago.

I 185 pellegrini perugini saranno accompagnati da don Riccardo Pascolini, direttore dell’Ufficio diocesano per la pastorale giovanile e da altri giovani sacerdoti. Giunge ai pellegrini l’incoraggiamento e l’affetto dell’arcivescovo, il cardinale Gualtiero Bassetti, e del vescovo ausiliare, monsignor Paolo Giulietti, già assistente spirituale della Confraternita di San Jacopo di Compostela in Perugia.

“Quello che si vive durante il cammino – spiega don Riccardo Pascolini – fa parte integrante dell’esperienza. Il pellegrinaggio non è un viaggio per raggiungere una meta, ma è un viaggio che costruisce la persona e in un certo senso teorizza la meta dentro di sé.

I giovani in cammino sperimenteranno la fatica del pellegrinaggio, assaporeranno la bellezza dei luoghi che si attraverseranno a piedi e in autobus, apprezzeranno le tracce della cristianità impresse nel territorio, nell’arte, nelle persone e nelle comunità cristiane”. “I giovani che si apprestano vivere il cammino di Santiago – conclude – avranno una occasione per riportare a casa un entusiasmo nuovo per la vita cristiana”. Fonte: Agensir

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome