Diocesi Palermo, in onore di Santa Rosalia iniziative al museo per i bambini

GAM-PALERMO-580x350SICILIA – PALERMO – In occasione dei festeggiamenti per Santa Rosalia, il 4 settembre, giorno onomastico della Santa, il Museo diocesano di Palermo non chiude ma rimane aperto la mattina e organizza un evento per i bambini, alla scoperta delle collezioni museali, della storia e delle opere raffiguranti la Santuzza e le altre Sante Vergini patrone.

Da oggi al 13 settembre, alle ore 10.30, tre volte alla settimana, i giorni di martedì, giovedì e sabato, si svolgerà un percorso didattico con attività ludiche per bambini da 6 a 13 anni, alla scoperta della Santa e della sua storia. Una maniera per riunire la famiglia in un luogo di cultura, storia e devozione all’insegna dell’intrattenimento e del gioco.

Nello stesso periodo, la direzione del museo ha stabilito di offrire gratuitamente il servizio di attività didattica. Il Museo diocesano di Palermo ha una delle più ricche ed interessanti collezioni di pitture raffiguranti Santa Rosalia, a partire dalla tavola del XIII secolo in cui è tradizionalmente ritratta la patrona in abiti che rimandano ad un‘altra tela molto importante del 1703, dipinta da Giacinto Calandrucci per la chiesa del SS. Salvatore di Palermo.

Si tratta del dipinto che voleva riaffermare la partecipazione della Santa all‘ordine Basiliano prima di recarsi in romitaggio sul Monte Pellegrino di Palermo. Fonte: Agensir

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome