Diocesi Oristano, convegno ecclesiale su ‘quale Chiesa per quale annuncio’

Locandina 001 - 2014SARDEGNA – ORISTANO – È in programma dal 24 al 26 agosto il Convegno ecclesiale dell’arcidiocesi di Oristano “Quale Chiesa per quale annuncio”. All’appuntamento prenderanno parte il clero, i catechisti, i docenti Irc e gli operatori di pastorale. L’arcidiocesi, nell’ambito del cammino sinodale arborense, propone un corso di aggiornamento che accompagni i partecipanti ad affrontare le nuove sfide educative, di testimonianza e di impegno sociale. Il corso, che si terrà a Oristano presso l’Hotel Mistral 2, sarà guidato da fratel Enzo Biemmi, religioso dei Fratelli della Sacra Famiglia. Specializzato in pastorale e catechesi, Biemmi ha conseguito il dottorato in teologia e in storia delle religioni e antropologia religiosa. Attualmente è membro della Consulta nazionale per la catechesi e presidente dell’Équipe europea dei catecheti. Il corso ripercorrerà in una visione d’insieme teoria e prassi dell’evangelizzazione, dell’annuncio e della catechesi, dimensioni ecclesiali e intrinseche alla natura stessa della Chiesa. Un approfondimento è destinato al cosiddetto “secondo annuncio”, con cui si indica l’evangelizzazione di quegli adulti che, educati cristianamente da bambini, hanno in seguito abbandonato la fede o la sua pratica. Relativo al cammino dell’iniziazione cristiana sarà invece il contributo di monsignor Sergio Pintor, vescovo emerito di Ozieri.

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome