Home Diocesis PAPABOYS SICILIA Diocesi Catania, Premio Beato Dusmet a Mons. Gristina per la mensa caritas...

Diocesi Catania, Premio Beato Dusmet a Mons. Gristina per la mensa caritas di Librino

beatoSICILIA – CATANIA – A Librino nascerà una Mensa della Caritas, intitolata al Beato Dusmet, vescovo dei poveri. Il primo mattone è stato piantato in occasione del Premio Nazionale alla Solidarietà‘ istituito dalla Caritas Carmelitana Italiana in memoria del “Beato Benedetto Dusmet”, con la donazione di 10mila euro all‘arcivescovo di Catania, monsignor Salvatore Gristina, che destinerà la somma per la realizzazione della nuova mensa per i poveri. La serata di premiazione si è svolta ieri, presso la Basilica “Maria SS. Annunziata al Carmine”. “L‘impegno mostrato al servizio degli indigenti, a tutela dei più deboli, e per l‘affermazione della dignità umana senza distinzione di classe e razza”: queste le motivazioni alla base del premio. La Commissione ha riconosciuto, inoltre, “lo zelo testimoniato dalla diocesi etnea nel compimento di un spazio d‘accoglienza e solidarietà a sostegno dei poveri nell‘estrema periferia catanese dove la crisi, la sofferenza materiale e spirituale, sono più avvertite sino a divenire spesso drammatiche emergenze sociali”.

“La realizzazione della Mensa Caritas a Librino serva a rinsaldare il legame della Chiesa catanese con tutta la comunità civile, in un momento storico particolare”. Queste le parole di monsignor Salvatore Gristina al momento della consegna del premio in presenza del direttore della Caritas, Don Piero Galvano, il quale ha auspicato: “Il riconoscimento economico sia solo l‘inizio di un lungo percorso di carità che possa coinvolgerci insieme, perché l‘impegno al fianco dei poveri, riguarda le coscienze di tutti”. Il progetto caritativo, promosso dalla Caritas diocesana di Catania e patrocinato in prima persona da mons. Gristina – informa la diocesi – sarà condiviso e sostenuto soprattutto dai Presbiteri e dai Diaconi dell’Arcidiocesi come segno visibile di unità della fede e di comunione ecclesiale con i più bisognosi. L‘istituzione del “Panettello d‘oro” nasce, dunque, dalla volontà della Caritas Carmelitana Italiana di continuare a sostenere le opere caritatevoli sull‘esempio del Beato Cardinale Dusmet, “in un periodo di forte crisi economica in cui le associazioni di volontariato cattolico continuano nell‘opera silenziosa al fianco dei diseredati, con mezzi sempre più ridotti”.  Fonte: Agensir

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,915FansLike
17,749FollowersFollow
9,750FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

È l’Ora della Divina Misericordia. Santa Faustina: ‘Dio mi concesse molta...

Ore 15.00 è l'ora della Divina Misericordia - 5 Agosto Scopri le parole dal Diario di Santa Faustina e recita la Coroncina alla Divina Misericordia Dagli...