Diocesi Acerra, presentazione inventario informatizzato dei beni culturali

didonnaCAMPANIA – ACERRA (NA) – La Chiesa di Acerra ha completato l’inventario informatizzato dei beni culturali ecclesiastici diocesani. Oggi, alle ore 17.30 presso il Museo diocesano in piazza Duomo, il vescovo monsignor Antonio Di Donna presenterà il risultato di questo lavoro per la tutela del patrimonio di arte e di artigianato sacro e per la valorizzazione pastorale, catechetica e culturale di esso. Alla cerimonia parteciperanno le autorità civili del territorio diocesano, la Sovrintendenza ai beni artistici di Napoli e di Caserta, il comandante regionale del Nucleo tutela patrimonio culturale dei carabinieri, Carmine Elefante, e le parrocchie della diocesi. Illustreranno il progetto Gennaro Niola, direttore dell’Ufficio diocesano per i beni culturali, e l’incaricato dei vescovi della Campania per i beni culturali, monsignor Ernesto Rascato. A tutti gli intervenuti, il vescovo consegnerà una copia della parte di competenza dell’inventario. Per la realizzazione del progetto, di cui potrà beneficiare l’intera comunità locale, l’Ufficio diocesano ha lavorato secondo un programma concordato tra il ministero e l’Ufficio nazionale della Conferenza episcopale italiana per i beni culturali.

Fonte: www.agensir.it

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome