Dichiarazione dei Papaboys sui rapporti con il dott. Antonio Socci

In relazione a tutti i precedenti articoli da noi pubblicati sul sito PAPABOYS 3.0 e 4.0, dedicati al Dott. Antonio Socci, o comunque in qualche modo riguardanti la sua persona e la sua attività professionale (di giornalista professionista e scrittore cattolico, e di Direttore della Scuola di Giornalismo radiotelevisivo di Perugia), a nome mio e di tutta la Redazione di ‘Papaboys’ mi sento in dovere di precisare che essi hanno talvolta effettivamente ecceduto nel contenuto e nei toni utilizzati, tanto da poter risultare offensivi per il Dott. Socci. Di ciò senza alcun problema ci scusiamo con lui, che sappiamo essere serio e stimato professionista.

E’ senza dubbio naturale e legittimo che possa esserci, in alcuni casi, anche netta diversità tra le nostre e le sue opinioni, ma tale differenza di opinioni, anche riguardanti aspetti attuali ed importanti della vita della Chiesa Cattolica, non giustifica mai in alcun modo la mancanza di rispetto tra persone, e questo è un aspetto nel quale sia il dott. Socci che noi di Papaboys ci troviamo assolutamente d’accordo, anche proprio in quanto fedeli cattolici; ed a questo principio di rigoroso rispetto nell’espressione delle proprie anche differenti opinioni, ci atterremo sempre per il futuro.

Daniele Venturi, a nome di tutto il sito ‘Papaboys’

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome