Di Segni riceverà i vescovi e i rabbini tedeschi

Il prossimo 9 settembre, l’incontro presso la Sinagoga di Roma, nel 50° anniversario della Nostra Aetate..

La Sinagoga

Un evento speciale è previsto il prossimo 9 settembre presso la Sinagoga di Roma. In occasione del 50° anniversario della dichiarazione conciliare Nostra Aetate, il rabbino capo Riccardo di Segni riceverà una delegazione di vescovi e di rabbini tedeschi.

Da parte sua la Conferenza Episcopale Tedesca ha espresso in una nota “il suo apprezzamento per il luogo e le persone, che, come il cardinale Agostino Bea e l’ex rabbino capo di Roma Elio Toaff, hanno avuto un ruolo determinante sulla realizzazione della Nostra aetate”.

Il richiamo dell’episcopato tedesco è a quella fase del Concilio e del post-Concilio, in cui la Sinagoga di Roma diventò “un luogo centrale dell’intesa tra cattolici ed ebrei”, da cui partirono “impulsi per l’incontro tra ebrei e cristiani anche in Germania”.

Redazione Papaboys (Fonte www.zenit.org)

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome