Pubblicità
HomeNewsRes Publica et SocietasCovid-19. Mamma positiva partorisce due gemelle mentre era in coma

Covid-19. Mamma positiva partorisce due gemelle mentre era in coma

Un parto davvero particolare ai tempi del Coronavirus

© Monique Cook
© Monique Cook

LA STORIA – Ad una mamma di Atlanta (Stati Uniti) è stato diagnosticato il Coronavirus mentre era incinta di 8 mesi. Entrata in coma farmacologico si è svegliata dopo 5 giorni, mamma di due gemelle: August Sky e Angel Renee.

Monique Cook era incinta di 34 settimane quando iniziò ad avere il respiro affannoso e contrazioni ravvicinate. Portata d’urgenza al reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Atlanta, è risultata poi positiva al Covid-19.

A quel punto alla donna fu comunicato che avrebbe dovuto partorire con taglio cesareo. Quando si svegliò cinque giorni dopo dal coma farmacologico, era diventata mamma di due gemelle ma ancora non lo sapeva.

La stampa ha raccontato:

La parte peggiore di quel risveglio… guardo in basso e non c’e nessun bambino. Ricordo di aver chiesto: ‘Dove sono le mie bambine?’ Fu allora che un giovane infermiera disse: “Oh, le vostre bambine, stanno bene

Ospedale

Il marito ha poi inviato la foto delle gemelle a una delle infermiere che l’ha stampata per Monique che ancora non aveva visto le bambine (ha potuto farlo solo dopo il nono giorno).

Le due gemelle stanno bene e sono tornate a casa insieme alla loro mamma. (Fonte www.greenme.it – FRANCESCA BIAGIOLI)

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
10,037FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Tre giorni prima di morire Padre Pio apparve a Mamma Natuzza...

25Tre giorni prima di Morire Padre Pio sa che deve portare un messaggio speciale ad una persona molto speciale; Mamma Natuzza. Il messaggio che Padre...