Coronavirus. Tutta l’Italia è zona protetta: l’annuncio di Conte. Scuole chiuse fino al 3 aprile

Coronavirus
Coronavirus

Coronavirus: l’Italia diventa, tutta, zona protetta

Tutta l’Italia è diventata “zona protetta” e le scuole, di ogni ordine e grado, saranno chiuse fino al 3 aprile.

Le parole del premier Conte:

Ci saranno «Misure ancora più stringenti per tutto il territorio. Quello che valeva per Lombardia e 14 province, varrà dal 10 marzo per tutta Italia. Non ci sarà più una zona rossa, ma ci sarà tutta l’Italia ‘zona protetta’». Questo, in sintesi, è quanto ha definito un provvedimento “io resto a casa” contro l’emergenza Coronavirus.

L’autocertificazione

Stop anche a tutte le manifestazioni sportive, compresa la serie A. Valida anche in questo caso l’autocertificazione per dimostrare di poter uscire per un valido motivo, altrimenti bisognerà rimanere in casa. «Il futuro dell’Italia è nelle nostre mani» ha ribadito il premier Conte sempre durante la conferenza stampa. Chiuse scuole di ogni ordine e grado e gli atenei di tutta Italia fino al 3 aprile prossimo.

Coronavirus
Coronavirus

Ci si potrà muovere solo per provati motivi di lavoro e salute. Divieto di assembramenti all’aperto, ha anche aggiunto Conte. «Non ci possiamo permettere più queste occasioni che diventano occasioni di contagio».

Fonte leggo.it

Sostieni Papaboys 3.0

Informazioni personali

Dettagli di fatturazione

Termini

Totale Donazione: €100.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome